Piemonte: la Venaria Reale organizza una grande mostra sui videogiochi come la “decima forma d’arte” Rappresentata da 3 miliardi di persone nel mondo

PIEMONTE – Venaria Reale organizza una grande mostra sui videogiochi come la “decima forma d’arte” (Comunicato Venaria reale).

ALLA VENARIA REALE LA NOSTRA SUI VIDEO GIOCHI

La Venaria Reale organizza una grande mostra sui videogiochi come la “decima forma d’arte” rappresentata da 3 miliardi di persone nel mondo, riconoscendone i profondi impatti sulla società contemporanea. Nell’anno dedicato al tema del “gioco”, la Reggia racconta un’industria creativa che ancora spesso viene percepita solo come un mondo dello spettacolo e un mero passatempo. Ma è davvero così?  I videogiochi sono in realtà una testa di ponte creativa su cui nascono idee e visioni, meta-arte in cui architettura, pittura, scultura, musica, arti performative, poesia, cinema e fumetto convivono creando mondi collettivi stratificati.

DODICI SALE ESPOSITIVE

Nelle dodici sale espositive delle Sale delle Arti, tele digitali di grandi maestri di videogiochi interagiscono con celebri capolavori del passato e del presente , incoraggiandoci a riflettere sulle nuove estetiche, culture, linguaggi, politiche ed economie del XXI secolo. Per la prima volta avrai la possibilità di ammirare le influenze di grandi maestri del passato tra cui De Chirico, Hokusai, Calder, Dorè, Savinio, Piranesi, Kandinsky, Warhol (insieme a vasi ellenici risalenti al V secolo a.C.) sull’estetica di videogiochi come Ico , Monument Valley , Rez Infinite , Okami , Diablo IV e Apotheon.

LE IMMAGINI

La convergenza di immagine statica, immagine animata e immagine interattiva è al centro degli altri spazi: i visitatori possono confrontarsi con artisti viventi come Bill Viola, Invader, Cao Fei, Jago, Tabor Robak, il collettivo AES+F, e Federico Clapis, che hanno attinto dal linguaggio del (video)gioco per creare alcuni dei loro lavori materiali e digitali. La mostra è curata da Fabio Viola , game designer, docente, saggista e fondatore del collettivo artistico TuoMuseo , e da Guido Curto , direttore del Consorzio delle Residenze Reali Sabaude.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.