Oulx: Marco Negro, direttore de Le Baite, illustra in video le possibilità di spostamento in alta Valsusa Residenti dei comuni e turisti possono salire in Valle

OULX – E’ un messaggio di accoglienza quello che arriva da Marco Negro, direttore del Centro Commerciale Le Baite di Oulx. “Noi siamo operativi e presenti come sempre, sia per i cittadini dell’Alta Valsusa, che possono spostarsi da comune a comune, sia per i turisti”. Ricorda il direttore. “Le giornate da vivere in alta Valle vanno oltre lo sci da discesa con tantissime attività che si possono praticare“. Questo il messaggio che arriva dal super store di Oulx che ha impiegato ogni mezzo per permettere una frequentazione sicura nel Centro. Ogni decreto è stato messo in pratica e anzi il Centro Commerciale è stato protagonista delle giornate di test sierologico. Le Baite ha offerto gli spazi al progetto Valsusa Open Valley. Commercio e vita della comunità che sono andate a braccetto come esempio poi seguito da altri.

ZONA ARANCIONE: SI PUÒ ANDARE A FARE SPORT IN MONTAGNA?

Gli spostamenti per fare attività sportiva sono consentiti in zona arancione. In particolare per chi vive nei comuni montani sotto i 5000 abitanti non ci sono divieti all’attività sportiva in montagna. Per chi viene invece dai comuni con popolazione superiore ai 5000 abitanti si è in attesa di chiarimenti da parte del Presidente del Consiglio dei Ministri. Sono stati chiesti dalla Presidenza generale del Club Alpino Italiano. Nel frattempo valgono le regole applicate fino ad oggi per la zona arancione.

LE ATTIVITA’

Attività sportive come trekking, escursionismo, alpinismo e le pratiche escursionistiche in ambiente innevato aperto e non attrezzato rientrano tra quelle consentite. Purché esercitate in forma individuale e rispettando almeno due metri di distanza tra i partecipanti. Se non possono essere svolte nel proprio Comune, lo spostamento all’interno della propria regione è da considerarsi possibile. Facendo però rientro immediato alla propria residenza al termine dell’attività. I ciclisti possono uscire dal proprio comune, ma tale spostamento deve essere funzionale unicamente all’attività sportiva stessa e la destinazione deve coincidere con il comune di partenza.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!