Oulx: la scuola Lambert studia la storia e l’arte per apprendere e valorizzare il territorio Il lavoro di ricerca pian piano è diventato una mappa del tesoro

OULX – La Dirigente Scolastica della Lambert in vista delle vacanze estive ha consegnato, alla presenza del sindaco Andrea Terzolo, a tutti i bambini della Scuola dell’Infanzia di Oulx un dono speciale. Fabbricato dai loro compagni di classe più grandi. I bambini delle quinte e i ragazzi delle medie, che hanno lavorato per oltre un anno. Sotto la guida del maestro di storia, Leonardo Meacci e della professoressa di arte, Sandra Pizzuti, andando alla scoperta dei tesori artistici e storici di Oulx. Il lavoro di ricerca pian piano è diventato una mappa del tesoro. Piegata con la magia dell’origami, si è trasformata in una bottiglia di carta. Da aprire con cura prima di lanciarsi alla scoperta delle bellezze di Oulx. Ogni tappa un simbolo, da colorare con le matite prese dal piccolo astuccio di cartone, che accompagna ogni bottiglia.

AD OULX

Il progetto, ideato dalla Lambert e realizzato in collaborazione con il Des Ambrois, intitolato Cammini di Memoria e di Bellezza, è stato interamente finanziato grazie al bando nazionale del Piano delle Arti vinto l’anno scorso dalla Direzione Didattica. Le “bottiglie del tesoro” e il kit di matitine colorate oltre che ai bambini dell’Infanzia sono state consegnate anche al Sindaco, affinché possano essere messe a disposizione dell’ufficio turistico, per le famiglie con bambini che questa estate sceglieranno Oulx come meta della loro vacanza e, che potranno così avventurarsi su questi cammini di bellezza e di memoria; valorizzati attraverso la collaborazione fra gli insegnati delle due scuole del territorio.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.