Oulx: 396 uova di Pasqua distribuite dall’amministrazione in paese Il gesto di solidarietà diventa anche, ovviamente, un abbraccio

Uova di PasquaUova di Pasqua

OULX – A Oulx piovono uova! A sorpresa, questo pomeriggio l’amministrazione di Oulx ha avviato la distribuzione di uova di Pasqua. Destinate a 290 bambini e ragazzi residenti nel comune di Oulx e frazioni. Più 60 bambini di Salbertrand che frequentano l’asilo, le scuole elementari e le medie inferiori locali. Delle 396 uova totali, una parte verrà donata alla casa di riposo Nazareth di Oulx. E alla casa di riposo Galambra  di Salbertrand, secondo quanto desiderato e disposto da Comune e Vigili del fuoco di Oulx. Poi , Università delle Terza Età, Consorzio Forestale Alta Valle Susa, Iper Le Baite e dalle altre associazioni e sponsor che hanno finanziato il progetto, tra cui AIB Salbertrand, Associazione San Claudio Gad, Cooperativa agricola di Savoulx, Borgata Constans, Associazione Chateau, Associazione Agricola Turistica Beaulard.

LA FESTA

Il gesto di solidarietà diventa anche, ovviamente, un abbraccio simbolico per “serrare i ranghi” non solo in quanto comunità geografica composta di frazioni e capoluogo, ma anche come comunità di persone che condividono lo stesso cammino attraverso le generazioni, e per la quale l’amministrazione, come sempre, si mostra presente.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!