Ospedale di Susa: Day Service materno-infantile con una sola dottoressa che sale da Rivoli Batzella: "Questa soluzione tampone non può reggere a lungo"

SUSA – Dopo la chiusura del punto nascite e la cessazione delle attività di pronto soccorso ostetrico-ginecologico e pediatrico dell’Ospedale di Susa. E’ stato istituito il 30 novembre 2015 il Day Service materno-infantile ambulatoriale. La parte infantile era gestita da due pediatre in servizio presso l’Ospedale di Susa da oltre 30 anni. A maggio 2017 è andata in pensione una delle due dottoresse e non è mai stata sostituita. Le attività sono state portate avanti dall’unica pediatra rimasta. Lo scorso 1° novembre è andata in pensione anche quest’ultima.

UNA DOTTORESSA

Afferma la consigliera regionale Stefania Batzella. “Oggi ho quindi interrogato l’assessore alla Sanità per sapere se è prevista la sostituzione delle due professioniste per garantire. Così, il proseguimento delle attività. Saitta mi ha risposto che il servizio è garantito con una pediatra dell’ospedale di Rivoli che quotidianamente copre le attività del Day service dell’Ospedale di Susa” –Questa soluzione tampone non può reggere a lungo, anche perché presso la struttura complessa di neonatologia e pediatria dell’ospedale di Rivoli. I medici pediatri sono già sotto organico. E’ necessario, quindi, sostituire entrambe le pediatre andate in pensione, per garantire ai piccoli pazienti del Day service di Susa. Un servizio a lungo termine senza privare di ulteriori risorse umane la pediatria di Rivoli”.

L’OSPEDALE DI SUSA

L’Ospedale è raggiungibile percorrendo le Strade Statali 24-25 e l’Autostrada A32 Torino- Bardonecchia. E’ possibile usufruire del parcheggio gratuito di Piazza della Repubblica o di quello a pagamento, antistante l’Ospedale ai lati della Strada Statale 25. L’Ospedale di Susa è raggiungibile con autobus e treni. La stazione ferroviaria è situata di fronte al Presidio Ospedaliero. In prossimità dell’Ospedale è collocato un servizio Taxi. L’Ospedale offre i seguenti servizi per l’emergenza e l’urgenza il Pronto Soccorso. Per il ricovero la Chirurgia Generale, Day Hospital multispecialistico, Medicina Generale,Ostetricia e Ginecologia, Ortopedia e Traumatologia. Altri servizi: laboratorio Analisi, Poliambulatorio multispecialistico ospedaliero, Poliambulatorio pediatrico e ginecologico. Quindi per la radiodiagnostica, Centro Accoglienza e Servizi Rete oncologica,Centro Assistenza Limitata Dialisi. In caso di ricovero, occorre che un familiare o, se può, l’interessato, si presenti all’Ufficio Accettazione, con Tessera Sanitaria, Codice Fiscale e Documento d’Identità, per registrare il ricovero.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!