Nikon a Torino: un nuovo logo per celebrare i 30 anni di Nital S.p.A. La società che distribuisce in Italia le macchine fotografiche Nikon ha compiuto 30 anni

TORINO – Nikon a Torino: un nuovo logo per celebrare i 30 anni di Nital S.p.A. Il 2 aprile del 1991 nasceva a Torino Nital S.p.A. La società fu costituita con il compito di distribuire in Italia le celebri macchine fotografiche Nikon, la cui qualità è apprezzata in tutto il mondo. Per festeggiare questo traguardo l’azienda, che oggi è un’importante protagonista del mercato tecnologico italiano, ha deciso un restyling del logo aziendale, il quale avrà anche una “special edition” dedicata al 30° anniversario.

IL GRUPPO FOWA

Nital S.p.A fin dall’inizio ha avuto un grande asso nella manica: l’appartenere al Gruppo Fowa S.p.A. Questa società, fondata nel 1958 come Fotoexacta, si è occupata fin da subito dell’importazione e distribuzione di diversi marchi fotografici tra i quali Nizo, Exacta, Yashica, Metz. Nel 1971 diventa Fowa S.p.A e nel 1975 si assicura l’esclusiva della distribuzione di due importanti marchi della fotografia mondiale: Hasselblad e Contax. Diventata il punto di riferimento per i fotografi in Italia, nel 1991 crea la Nital S.p.A. Nasce così il più importante gruppo italiano nella distribuzione di prodotti fotografici.  Oggi il gruppo è formato da Fowa, Nital, L.T.R. Service che si occupa di assistenza e riparazione per tutti i prodotti distribuiti dal gruppo e P.M.A. che gestisce i servizi di EDP, i magazzini e la logistica per il gruppo. Recentemente ha cambiato sede, abbandonando quella storica in Via Tabacchi 29 a Torino per trasferirsi in Via Vittime di Piazza Fontana, 52bis a Moncalieri.

IL GRUPPO HA AIUTATO LA CROCE ROSSA

Nel 2020 Gruppo Fowa-Nital-Alpa ha deciso di aiutare la Croce Rossa Italiana, il cui contributo è stato fondamentale nella lotta alla pandemia di Covid. Ha avviato quindi una raccolta fondi intitolata “Aiutiamo chi aiuta. Noi per voi, voi per noi” sul sito Gofundme.com, a cui ha partecipato come primo donatore. Sono stati raccolti oltre 27.000 Euro ed il gruppo ha fornito anche 5.000 mascherine protettive. Donazione fatta anche a dipendenti, collaboratori e partner commerciali.

IL NUOVO LOGO

Per Aldo Winkler, CEO di Nital, con il nuovo logo l’azienda intende raccontare la sua capacità di evolversi e di guardare al futuro con grande apertura, fantasia, coraggio e spirito di adattamento. Nital infatti non cambia i suoi valori intrinseci, ma li porta ancor più fortificati e saldi nel futuro, verso nuovi orizzonti, nuove sfide e nuovi traguardi. I 30 anni di attività sono infatti solamente una tappa del cammino aziendale, caratterizzato dal costante impegno nel proporre soluzioni innovative, prodotti all’avanguardia, esperienza, competenza e passione. Il logo aziendale è stato così addolcito e reso più attuale. Il pallino rosso, introdotto 7 anni fa, si addolcisce nella trasposizione delle date (19)58 – (19)91. Questo per sottolineare l’appartenenza della Nital al gruppo di aziende guidato dalla capostipite Fowa, nata nel 1958.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda.