Movimento No Tav: il fumettista Zerocalcare a Venaus Il disegnatore di Arezzo ha un blog di fumetti

(foto infonotav)

Ristorante delle Alpi

VENAUS – Il fumettista Michele Rech, in arte Zerocalcare, ha partecipato ad una giornata con il Movimento NoTav presso Venaus. L’incontro, previsto inizialmente al presidio permanente degli ex Mulini verso Chiomonte, a causa del maltempo si è svolto al presidio di Venaus. Spiegano gli antagonisti del Movimento NoTav sul loro sito. “Zerocalcare però non ha voluto rinunciare a portare la sua solidarietà ai resistenti dei Mulini, con la volontà di vedere con i propri occhi quest’esperienza di resistenza a pochi metri dal cantiere devastatore. Dopo una calorosa accoglienza, ci siamo mossi tutti insieme verso le reti del cantiere di Chiomonte a cui è seguita la consueta battitura insieme ad alcuni cori che raccontano da anni oramai la nostra storia“.

CHI E’ RECH?

Zerocalcare, pseudonimo di Michele Rech (Cortona, 12 dicembre 1983), è un fumettista italiano. Il nome d’arte “Zerocalcare” nacque quando, dovendo scegliersi un nickname per partecipare ad una discussione su Internet. S’ispirò al ritornello dello spot televisivo di un prodotto anti-calcare che stava andando in onda in quel momento. Aderisce allo stile di vita straight edge che prevede l’astinenza dal consumo di tabacco, alcool e droghe. A maggio 2017 sono state vendute circa 690mila copie dei suoi libri. A partire dal novembre 2011 avvia un blog a fumetti, zerocalcare.it, in cui pubblica brevi racconti a sfondo autobiografico. Il blog è visitato ogni giorno da migliaia di lettori. Il suo blog rappresenta uno dei pochi esempi in Italia di “blog dei fumetti”, genere fiorente in Francia, ma quasi sconosciuto da noi. Nel marzo 2012 il blog di Zerocalcare ottiene una nomination per la categoria Miglior Webcomic nel Premio Attilio Micheluzzi-Comicon 2012. A settembre 2012 il blog vince il premio Macchianera Award 2012 come “Miglior disegnatore – Vignettista”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!