Crea sito

L’Assessore regionale all’Istruzione Elena Chiorino alla scuola di Coazze Daniela Ruffino: "E' un segnale di attenzione della Regione Piemonte nei confronti del territorio"

coazze scuola

COAZZE –  L’Assessore regionale all’Istruzione, Elena Chiorino, in visita lunedì 9 settembre sarà alla scuola Nicoletta di Coazze alle ore 12. La struttura tema di polemiche accese tra amministrazione e minoranza è interessate da importanti lavori di manutenzione e ristrutturazione. “La presenza dell’assessore. – commenta la deputata Daniela Ruffino (FI) – è un segnale di attenzione della Regione Piemonte nei confronti del territorio e delle sue esigenze. Tra queste, una delle più impellenti e significative, data anche l’apertura dell’anno scolastico, è senza dubbio la piena fruibilità delle strutture“.

IL SINDACO ALLAIS E IL CONSIGLIERE REGIONALE RUZZOLA

La scuola è luogo di formazione ed educazione dei nostri figli. Pertanto indispensabile che gli edifici scolastici siano non solo sicuri e funzionali, ma sempre più adeguati e aggiornati ai tempi“, aggiunge la parlamentare. La Ruffino non potrà essere presente alla visita di Elena Chiorino a Coazze poiché impegnata alla Camera dei Deputati. C’è il voto di fiducia al nuovo Governo che terrà impegnati tutti i deputati. Alla visita dell’assessore Chiorino saranno presenti, tra gli altri,  il sindaco di Coazze Paolo Allais e il Consigliere Regionale Regionale Paolo Ruzzola, il personale scolastico con gli alunni e le famiglie.

ELENA CHIORINO

Elena Chiorino di Fratelli d’Italia 42 anni, biellese è l’assessore all’Istruzione, Lavoro, Formazione professionale, Diritto allo Studio universitario della Regione Piemonte. Quindi laurea in Economia dei mercati internazionali all’Università di Milano Bicocca, madre di tre figli, Chiorino è una libera professionista nel settore del marketing e della digital transformation. Prima sindaco del Comune di Ponderano vicino a Biella dal 2014 al 2019 e consigliere provinciale di Biella.