La Via Francigena in Valsusa da Susa ad Avigliana, tra storia e territorio come gli antichi pellegrini Percorso per secoli per il viaggio verso Roma

SUSA – La Via Francigena in Valsusa da Susa ad Avigliana. Percorso per secoli dai pellegrini in viaggio verso Roma. Con la sua posizione di confine, il Piemonte contempla diversi itinerari francigeni perché è naturale pensare che i pellegrini scegliessero la via più “comoda” a seconda della provenienza. Potevano scegliere per i passi alpini quali Moncenisio, Monginevro e Gran San Bernardo, e di qui attraversare la Valsusa e il canavese, fino a Torino, Vercelli e poi verso il mare. Ecco un breve tratto, percorrendo i 35 chilometri che separano Susa da Avigliana. Un itinerario per lo più pianeggiante, che si snoda tra sentieri, su strade asfaltate. L’intero tratto è segnalato da adesivi con il simbolo del pellegrino e le frecce Roma e Santiago e da alcuni cartelli stradali ben visibili con indicato Via Francigena.

LA STRADA

Si parte da Susa e si procede in direzione di Urbiano, frazione di Mompantero. Il percorso, inizialmente su asfalto, si inoltra tra vigne, campi coltivati e cortili, nelle frazioni San Giuliano e Chiodo, fino a raggiungere Foresto e la Cappella della Madonna delle Grazie. Percorrendo l’antica strada di Foresto, si arriva a Bussoleno dove, usando il sottopasso della stazione ferroviaria, il cammino passa nell’opposta sponda. Si attraversa il ponte sulla Dora Riparia. All’uscita di Bussoleno, si costeggia un tratto di Strada Statale 24. Ecco un percorso tra campi, prati e boschi che porta a San Giorio. Si continua alternando brevi tratti di statale e deviazioni su sterrato, fin quando, all’altezza di frazione Malpasso alla volta di Villar Focchiardo. Un altro tratto sterrato, in frazione Comba conduce al centro del paese. Da qui in poi, fino ad Avigliana, il percorso prosegue sull’Antica Strada di Francia, tutta asfaltata, attraversando gli abitati di Sant’Antonino, Vaie, Chiusa San Michele e Sant’Ambrogio, alla base del Monte Pirchiriano.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.