Crea sito

Il presidente di Acsel Ciacci ha presentato la nuova guida dei rifiuti 2018 Oltre gli utili orari e indirizzi una serie di attività in Valle

Alessio Ciacci, presidente di Acsel

S.AMBROGIO – E’ stata presentata oggi, lunedì 12 febbraio, la nuova Guida ai Rifiuti che Acsel. Offre ai cittadini di tutti i comuni soci dell’ente consortile. Una grafica chiara accompagna gli utenti alla raccolta differenziata, spiegando usi e costumi della giusta divisione tra rifiuti. Quindi l’indicazione di giorni e orari della raccolta porta a porta. “Abbiamo voluto dare un’impronta territoriale già dalla copertina.– dice il presidente Acsel Alessio Ciacci –  con tutti i loghi dei comuni. Nella guida di quest’anno abbiamo voluto inserire le attività oltre la raccolta dei rifiuti come il Canile Consortile di Sant’Antonino e la destinazione finale dei rifiuti dopo la raccolta”. Ventiquattro pagine disponibili già da oggi in tutti i comuni. In formato digitale e sul web. Tra le informazioni l’indicazione per scaricare l’App dedicata alla raccolta.

acsel

L’EDUCAZIONE AMBIENTALE

La nuova guida dei rifiuti di Acsel non è la sola iniziativa di Acsel. “Sono già in corso e andranno avanti nei prossimi mesi due iniziative legate alla cultura dell’educazione ambientale – ha ricordato Ciacci – la prima è nella scuole con il progetto seguito da molte classi degli Istituti Comprensivi della Valle; la seconda con le visite ai centri smaltimento con scuole e Università delle Tre Età”. Sul fronte percentuale di raccolta la Valle ha fatto un altro passo in avanti anche grazie all’inserimento nella percentuale del compostaggio domestico, gli inerti, lo spazzamento delle strade e i materiali come pile e farmaci. La guida è ritirabile nei 37 comuni dell’Acsel.