La diastasi addominale spiegata da “Woman Wellness Lab”, il centro fitness di Barbara Olivieri ad Avigliana La Palestra “Woman Wellness Lab” è in Corso Torino 6/B ad Avigliana

Woman Wellness Lab Olivieri

AVIGLIANA – Barbara Olivieri, titolare di “Woman Wellness Lab” il centro fitness di Avigliana, a luglio ci spiega cosa è la diastasi addominale, le cause e i rimedi. La diastasi è un’apertura dei due retti addominali causata dal cedimento del tessuto connettivo tra questi due fasci muscolari. È una separazione che avviene fisiologicamente in tutte le donne in gravidanza tra il sesto e il nono mese. In quella fase dal 70% e al 100% delle donne hanno una diastasi dei retti addominali. Questa separazione ha la funzione di accogliere il bambino in crescita e viene riassorbita dopo 2/3 mesi dal parto. A volte però questa richiusura non avviene e la diastasi diventa una vera e propria patologia.

LA DIASTASI: QUANDO È UNA PATOLOGIA E LE CAUSE

Barbara Olivieri, nel suo centro fitness “Woman Wellness Lab” di Avigliana ci dice che a livello internazionale una diastasi al di sotto dei 2,7 cm è ritenuta disfunzione, al di sopra patologia. Mentre nel sistema sanitario italiano viene ritenuta patologia, quindi operabile gratuitamente attraverso il sistema sanitario, quando supera i 5 cm. Una lassità del tessuto connettivo addominale con relativa diastasi può avvenire anche in donne non in gravidanza. Può colpire anche gli uomini. La causa risiede in questi casi a una situazione di peso eccessivo, sforzi ripetuti dovuti a lavori fisicamente impegnativi, allenamenti troppo intensi, ad esempio di body building. Potrebbe anche avere una componente genetica.

COSA ACCADE?

Si crea quindi una situazione in cui tutti gli organi addominali, stomaco, intestino, ecc, non sono più protetti dai muscoli addominali (Core). Quando si mangia e si beve l’addome si distende notevolmente (pancia gonfia) dal momento che non si ha più l’azione contenitiva della parete addominale. I due muscoli retti sono infatti sganciati l’uno dall’altro. Altro effetto secondario della diastasi addominale può essere il mal di schiena a livello lombodorsale. Dovuto ad una postura scorretta, con curve cifotica e lombare sbilanciate. La scarsa efficacia della contrazione muscolare addominale può portare anche a disturbi urinari. Ad esempio la vescica potrebbe non svuotarsi più bene e a stipsi o disturbi legati alla zona intestinale. Questa situazione, oltre che a essere esteticamente poco piacevole per una donna, può portare ad avere disturbi funzionali molto importanti. Non gestiti nella maniera corretta possono aggravarsi nel tempo.

I CONSIGLI

Barbara Olivieri di “Woman Wellness Lab” spiega dunque che una donna può fare tre cose per migliorare a livello funzionale ed estetico la diastasi addominale:

  • rinforzo del CORE (corsetto addominale) e di tutti quei muscoli profondi, come il trasverso, che si possono allenare per migliorare la funzione di contenimento viscerale e la funzione posturale
  • correzione delle curve del rachide. Ripristinando il giusto equilibrio tra la curva cifotica e quella lombare. Magicamente si avrà un addome più piatto e un mal di schiena che andrà via via scomparendo
  • rinforzo dei retti addominali in maniera sicura e controllata. Contrariamente a ciò che viene detto in molti tutorial un rinforzo dei retti addominali (eseguito in maniera corretta, attivando il trasverso e facendo un movimento non completo) può in realtà portare pian piano a una trofia muscolare dei due retti addominali. La quale diminuirà lo spazio tra questi due fasci muscolari.

IL LAVORO DELLE TRAINERS DI WOMAN WELLNESS LAB

È proprio su questi tre punti che le trainers del centro “Woman Wellness Lab” operano con le clienti che si presentano con un problema di diastasi addominale presunto o conclamato. Molti medici di base ancora oggi si interessano poco a questa disfunzione legata al post gravidanza. Quindi molte volte sono i fisioterapisti od osteopati, a cui ricorrono per un mal di schiena post gravidanza irrisolto, ad accorgersi di questa situazione. Consigliano dunque una ginnastica posturale e un rinforzo addominale guidato da una trainer esperta nel settore. Le trainers del centro praticano la ginnastica posturale, di dimagrimento, di tonificazione, post parto, di mobilità articolare, di recupero funzionale, post traumatica e post operatoria. Gli allenamenti sono singoli in personal o in mini gruppi di massimo sei persone.

UN CENTRO FITNESS AL FEMMINILE

Nato lo scorso settembre ad AviglianaWoman Wellness Lab” è una nuova realtà per il mondo del benessere femminile. Si basa però sulla grande esperienza della sua titolare. Barbara Olivieri infatti, terminati i suoi studi in biotecnologie all’Università di Torino, diviene dapprima insegnante di Judo della fascia preagonistica. Parallelamente cresce nel mondo del fitness e della ginnastica posturale, formandosi costantemente. Da più di quindici anni si occupa dunque di fitness come Personal Trainer FIPE di terzo livello e Operatrice Pancafit (marchio registrato) sul territorio aviglianese. “Un anno fa – ci dice – ho iniziato a pensare a un nuovo progetto per rivoluzionare il mio centro fitness”. “Woman Wellness Lab” è un luogo accogliente, moderno e attrezzato dove è possibile intraprende un percorso personalizzato, seguite passo per passo, partendo dalle singole esigenze.

LA PROMOZIONE DELL’ESTATE

Per tutta l’estate 2020 e fino al 21 agosto è possibile attivare un abbonamento speciale. Infatti è in corso una grande promozione che prevede uno sconto del 15% per tutte le nuove clienti. Per fissare un trattamento nel centro “Woman Wellness Lab” è sufficiente contattare i numeri telefonici 370 3731449 e 3299881532, oppure inviare una e-mail a info@womanwellnesslab.it. La prima lezione di prova è sempre gratuita. Per maggiori dettagli è possibile visitare la pagina Facebook. All’interno del centro fitness di Avigliana opera il massofisioterapista Davide Bellagarda, che con i suoi servizi dà un valore aggiunto al centro personal. È contattabile per appuntamenti al numero telefonico 349 5315084.

Woman Wellness Lab” sarà presente sabato 25 luglio alla sfilata “Defilè” presso l’atelier di Robyro Abbigliamento Donna ad Avigliana alle ore 20,30. In occasione dell’inaugurazione dell'”Area Riva”. Presentando il volantino della sfilata allo stand di “Woman Wellness Lab”  si avrà diritto a uno speciale buono sconto del valore di 30 € sul primo abbonamento alla palestra.

Woman Wellness Lab” – Corso Torino 6/B. Avigliana – Cell. 370 3731449 – E-mail: barbaraolivieri1977@gmail.com