La bocciofila di Selvaggio dona 1800 euro al progetto “Il cuore di Giaveno” Il Fondo di solidarietà istituito dal Comune nell’emergenza Coronavirus

Giaveno bocciofila Selvaggio

GIAVENO – La bocciofila di Selvaggio dona 1800 euro al progetto “Il cuore di Giaveno”. Il sindaco di Giaveno, Carlo Giacone scrive. “A nome della Città di Giaveno vi ringrazio per la donazione effettuata dalla Vostra associazione sportiva ASD Bocciofila Selvaggese. In particolare dal buon cuore dei membri del Direttivo e di alcuni soci, di € 1.800 al conto corrente “Il Cuore di Giaveno”. Le somme raccolte serviranno a implementare il Fondo di solidarietà per i buoni alimentari per le famiglie in difficoltà a seguito dell’emergenza Coronavirus. Grazie al Vostro intervento i giavenesi si sentiranno meno soli in questo periodo“.

IL FONDO DI SOLIDARIETÀ

Il sindaco di Giaveno prosegue nel ringraziamento alla bocciofila di Selvaggio. “È importante che ognuno di noi un questo periodo si metta a disposizione del prossimo con quanto può fare. Voi lo avete dimostrato con generosità. Il conto corrente Progetto “Il cuore di Giaveno” fino ad oggi ha raccolto 8.290 euro. Un grazie a tutte le persone che hanno dimostrato generosità e solidarietà in questo progetto. Vi ricordo che questo conto è stato istituito dal Comune di Giaveno. Chi volesse contribuire può fare un versamento sul conto corrente postale n. 33229105 oppure attraverso un bonifico bancario IBAN : IT 39 T076 0101 0000 0003 3229 105 intestato a Comune di Giaveno servizio tesoreria progetto “Il cuore di Giaveno”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!