Crea sito

Incidente ad Avigliana: una donna con la macchina investe un ciclista Sul posto la Polizia Locale e il Soccorso Sanitario

Croce Rossa Italiana

AVIGLIANA – Ad Avigliana una donna al volante della sua auto, per cause ancora da accertare, ha investito un ciclista provocando un incidente. E’ accaduto nella rotonda all’uscita dell’Autostrada A32 verso la città di Avigliana. Il traffico continua regolare mentre sul posto sono presenti gli agenti della Polizia Locale e il personale paramedico del Soccorso Sanitario.

Quando si verifica un infortunio o un incidente, come nel caso dell’incidente ad Avigliana, la situazione dei soggetti coinvolti viene valutata con il sistema del Triage (termine francese che significa “smistamento”). Assegna i codici di pronto soccorso secondo la gravità delle lesioni riportate dagli infortunati e il loro quadro clinico generale. Questo metodo permette agli operatori professionali di stabilire delle priorità all’arrivo dei pazienti al Pronto Soccorso. Dando la precedenza ai soggetti con situazioni più a rischio di altre.

IL 112

Il numero unico di emergenza 112NUE, è il numero di telefono per contattare i servizi di emergenza nell’Unione Europea. In particolare è attivo anche in Valsusa e Val Sangone. Permette di contattare Carabinieri, Polizia, Vigili del Fuoco e Emergenza Sanitaria. È stato istituito per rendere più tempestivo il sistema delle emergenze. Il 112 è gratuito, multilingue, contattabile via telefono, fisso e cellulare, 24 ore su 24. Permette la localizzazione immediata degli utenti che chiamano. Chi chiama, per segnalare situazioni di emergenza e richiedere il pronto intervento, deve indicare nome, indirizzo e numero di telefono, oltre al luogo dove è necessario l’intervento. Gli operatori, accuratamente formati, contattano immediatamente la sala operativa competente a risolvere l’emergenza.