Il carnevale delle Barbuire in frazione Lajetto di Condove su un libro

Condove Lajetto BarbuireCondove Lajetto Barbuire

SALBERTRAND – Il carnevale delle Barbuire in frazione Lajetto di Condove su un libro. Venerdì 21 febbraio alle 20.45 presso la sede Parco Naturale del Gran Bosco in occasione del Carnavà du Gueini, ci sarà la presentazione di un libro. Si tratta di “Spiriti d’inverno” di Stefano Torrione che racconta per immagini oltre 50 feste tradizionali d’inverno e carnevali alpini. Tra cui Fora l’ours di Mompantero, ‘l Carnavà du Gueini e il Carnevale delle Barbuire del Lajetto a Condove.

L’AUTORE

Valdostano, fotografo professionista dal 1992, Torrione si è specializzato in reportage geografici ed etnografici e ha viaggiato e lavorato in molti paesi del mondo per riviste di viaggio italiane e straniere, come Geo e National Geographic Italia, Panorama Travel, Gente Viaggi, Traveller, In Viaggio, Rutas del Mundo, Tuttoturismo. Ha pubblicato numerosi libri e i suoi lavori sono stati esposti in numerose mostre personali e collettive in Italia. Dal 2010 al 2012 ha lavorato per il progetto europeo Echi sul patrimonio immateriale delle popolazioni alpine. Dal 2009 al 2019 ha lavorato a progetti fotografici a lungo termine nelle Alpi sviluppando opere sulla cultura popolare AlpiMagia e Spiriti d’Inverno e sulle tracce della Prima guerra mondiale in alta quota sulla grande guerra bianca.

Condove Laietto Barbuire

Condove Laietto Barbuire

LA SFILATA E IL TAGLIO DELLA TESTA DELLA GALLINA

Ricca di tradizione e suggestione che, dopo un breve percorso, culminerà nel prato sottostante il centro abitato. Un gallo oggi rigorosamente finto verrà appeso ad un albero da frutto e sacrificato per mano del Pajasso con la spada del Soldà. Questo sacrificio simbolico auspica l’arrivo della bella stagione con tutto il suo carico di lavori, ma anche di speranza per i ricchi raccolti dei frutti che l’ambiente alpino saprà donare, e l’addio ai lunghi mesi di freddo e stenti patiti. Si rinnoverà quindi un antichissimo rito di fertilità, ma al tempo stesso si taglierà simbolicamente la testa all’inverno invocando una buona primavera. Condove, ritorna così il carnevale delle Barbuire in frazione Lajetto.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!