Susa: il Carnevale dei bambini ritorna domenica 11 febbraio La manifestazione prevede anche una raccolta cibo per le persone in difficoltà

SUSA – Ritorna il Carnevale dei Bambini organizzato dal Gruppo Scout Susa 1, in collaborazione con l’Oratorio di Susa. Poi il Gruppo Teatro Insieme, il “Bosco delle Meraviglie” e l’Istituto Musicale “G.B.Somis”. Il Carnevale dei Bambini è un appuntamento che da circa venticinque anni fa divertire i bambini di Susa. Con giochi e attività dedicate ai più piccoli. Domenica 11 febbraio, presso i giardinetti di Via Berenfels, al centro di via Roma, si potrà partecipare e giocare con i personaggi di Star Wars. Orario dalle 14.30 alle 16.30. Anche quest’anno il Carnevale sarà solidale, infatti verrà organizzata una raccolta di cibo non deperibile. Pasta, riso, olio, pelati e sughi, tonno. Cose che verranno devolute a Tavola Amica e alla Caritas per aiutare i cittadini di Susa che sono in difficoltà. In caso di maltempo la manifestazione sarà annullata.

COME NASCE IL CARNEVALE?

I caratteri della celebrazione del carnevale, per arrivare a quello di Susa, hanno origini in festività molto antiche, nell’antica Grecia durante le feste dionisiache si realizzava un temporaneo scioglimento dagli obblighi sociali e dalle gerarchie per lasciar posto al rovesciamento dell’ordine, allo scherzo e anche alla dissolutezza. Da un punto di vista storico e religioso il carnevale rappresentò, dunque, un periodo di festa ma soprattutto di rinnovamento simbolico, durante il quale il caos sostituiva l’ordine costituito, che però una volta esaurito il periodo festivo, riemergeva nuovo o rinnovato e garantito per un ciclo valido fino all’inizio del carnevale seguente.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia