Crea sito

Fabio Basile medaglia d’oro al Gran Prix di Tel Aviv 2020 “Fabio è stato superlativo ed è tornato sul gradino più alto del podio"

Fabio BasileFabio Basile

ROSTA – Fabio Basile medaglia d’oro al Gran Prix di Tel Aviv 2020. E’ partito con il gradino più alto l’anno  per il campione Olimpico di Tokyo Fabio Basile. Si è aggiudicato la medaglia d’oro e ben settecento preziosissimi punti che gli permettono di scalare la Ranking List Olimpica di Tokyo 2020. Il rappresentante dell’Akiyama di Settimo Torinese veniva da un periodo non bellissimo a seguito di un paio di infortuni che sembrano essere superati vista la prestazione maiuscola di oggi. Agli ordini di Raffaele Toniolo, suo coach in nazionale,ha letteralmente esaltato la Slhomo Arena di Tel Aviv mettendo in riga tutti i contendenti e risultando primo sui cinquantasette iscritti nella categoria -73 kg. Ora qualche giorno di riposo e l’8 febbraio sarà a Parigi per il Grand Slam di Parigi.

FABIO BASILE

Fabio è stato superlativo ed è tornato sul gradino più alto del podio per la prima volta dopo Rio – ha detto Raffaele Toniolo, il coach che l’ha seguito in gara – recentemente Fabio ha attraversato momenti difficili, ma ha imparato a fidarsi di chi gli è sempre stato vicino. Assieme a Pierangelo abbiamo deciso di partecipare a questo Gran Prix e i fatti ci hanno dato ragione. Ora che la marcia è stata ingranata andremo avanti così. Ci tengo a ringraziare tutti coloro che ci sono stati vicino durante la gara e ci hanno fatto i complimenti via whatsapp. Siete tantissimi, un abbraccio a tutti!”. Basile si è sbarazzato da Shimizu (Jpn), Umayev (Bel), Stump (Sui) e Hojak (Slo). Non ha risposto all’appello soltanto l’armeno Ferdinand Karapetian, che vinse gli Europei nel 2018, ma un infortunio ad un dito l’ha costretto a dare forfait.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!