Elezioni ad Alpignano: il programma delle liste di Steven Palmieri "Promuovendo la costruzione di un terzo ponte"

ALPIGNANO – Per le elezioni amministrative di Alpignano le tre liste a sostegno di Steven Palmieri presentano il programma. Spiega Palmieri. “Siamo un gruppo di alpignanesi impegnati nei settori più diversi. Dall’ingegneria all’educazione, dall’economia al volontariato associativo, che amano la propria città e che hanno saputo unire esperienze e provenienze politiche diverse mettendo al centro una visione condivisa per il futuro della città. Al centro ci sono sempre le persone. A partire dai valori che caratterizzano il progetto e le singole liste. Il programma si articola intorno ad alcuni temi fondamentali. Mobilità, ambiente, opere pubbliche, cultura, attività produttive, scuola, sport, welfare. Per ogni aspetto sono stati espressi sia una visione generale a medio-lungo termine, sia una serie di azioni concrete e puntuali”.

PER LA CITTA’

“Da queste ultime originano alcuni “cavalli di battaglia”, progetti prioritari e caratterizzanti, tra i quali il miglioramento della mobilità cittadina, promuovendo la costruzione di un terzo ponte e di nuovi collegamenti che alleggeriscano la viabilità all’interno della città. Poi il recupero e valorizzazione degli immobili comunali oggi dismessi o sotto-utilizzati, da trasformare in luoghi di aggregazione e poli culturali. Quindi la valorizzazione delle risorse ambientali della città con l’obiettivo di aumentare gli spazi verdi a disposizione della cittadinanza. Poi la promozione della partecipazione delle nuove generazioni alla vita della città attraverso la Consulta Giovanile e implementando gli spazi a loro disposizione, ad esempio realizzando una nuova aula studio”.

Alpignano chiesa

Alpignano, la chiesa

IL CENTRO STORICO

“Importante anche rivitalizzazione del centro storico attraverso il coinvolgimento degli operatori economici e delle associazioni del territorio, e con incentivi per l’apertura di nuovi spazi a uso culturale, commerciale o di co-working. Infine la promozione di progetti ad hoc per favorire l’accesso allo sport a tutte le fasce di popolazione e valorizzazione degli impianti sportivi. E la costruzione di nuove piste ciclopedonali, promozione di progetti di volontariato civico, come ad esempio, le portinerie di quartiere. Il nostro programma non è un libro dei sogni ma un documento programmatico, fatto di azioni concrete e realizzabili, che tengono sempre conto dei mezzi e delle risorse di cui dispone la nostra amministrazione comunale”.

Alpignano via

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!