Crea sito

Disservizi delle Poste a Giaveno, interviene l’onorevole Daniela Ruffino "Ho segnalato le problematiche al direttore responsabile territoriale Nord Ovest di Poste Italiane"

posta

GIAVENO – Continua il disservizio nella consegna della posta nella numerose frazioni di Giaveno. Le lamentele dei cittadini riguardano l’arrivo in buca dei giornali o delle riviste in abbonamento. Anche delle bollette dei vari servizi e della corrispondenza in generale. Poste Italiane ha appena svolto a Roma un incontro con i Sindaci dei Piccoli comuni per estendere le sue offerte sui servizi fissi nei piccolissimi comuni, forse non è così in quelli più grandi. Alcuni giavenesi lamentano anche che ricevendo la posta in ritardo alcune bollette sono già scadute e quindi devo pagare anche delle more. Un mancato servizio che allarma la città e al quale bisognerà porre rimedio.

GARANTIRE SERVIZIO POSTALE ADEGUATO A COMUNE DI GIAVENO

Per sensibilizzare Poste Spa sul problema della consegna nel paese della Valsangone è intervenuta l’onorevole Daniela Ruffino, che siede anche in Consiglio Comunale. “Da diverse settimane i cittadini del Comune di Giaveno e delle zone limitrofe mi segnalano numerosi disservizi inerenti alla consegna della posta. Stiamo parlando di un territorio complesso, con oltre 90 chilometri quadrati di estensione e 108 borgate, e siamo consapevoli delle difficoltà che possono sussistere.  Ma allo stesso tempo riteniamo che anche le zone montane debbano meritare lo stesso servizio presente nel resto del Paese.  Per questo motivo ho segnalato le problematiche al direttore responsabile territoriale Nord Ovest di Poste Italiane, Giovanni Accusani, e sono certa che comprenderà il disagio dei cittadini e si adopererà per superare queste difficoltà”. Lo afferma in una nota Daniela Ruffino, deputata piemontese di Forza Italia.