Denise Pimpini: una storia di successo nella vita e nello sport La giovane di 25 anni è praticante commercialista e campionessa di curling

Denise PimpiniFonte foto Wikipedia

GIAVENO – Denise Pimpini: una storia di successo nella vita e nello sport. Il Piemonte vanta molti ragazzi di talento, che riescono ad ottenere sia vittoria nello sport che buoni risultati a scuola. Tra questi, la venticinquenne Denise Pimpini, plurititolata campionessa di curling. Uno sport che ha scoperto quasi per caso, durante una gita scolastica.

CHI È DENISE PIMPINI

Denise Pimpini è nata a Rivoli l’11 ottobre 1995. Appassionata di danza classica, scopre il curling nel 2007, quando frequentava la seconda media. Quell’anno la sua professoressa di educazione fisica Caterina Colucci, propone agli allievi di andare a provare questo sport di squadra a Pinerolo, città che era stata sede delle gare olimpiche di Torino 2006. Per la giovane valsangonese scatta il “colpo di fulmine”. Decide di prendere lezioni e visto il suo talento, nella stagione successiva debutta in campionato. Da quel momento inizia il suo cammino vittorioso.

DENISE HA SAPUTO CONCILIARE STUDIO E SPORT AGONISTICO

Denise non trascura però lo studio e nel 2020 consegue la laurea magistrale in professioni contabili presso l’Università degli Studi di Torino. Dal gennaio 2020 lavora in uno studio di commercialisti come praticante e si sta preparando per sostenere l’esame di Stato al fine di ottenere l’abilitazione all’esercizio della professione di dottore commercialista. La ragazza è atleta in forza al Celtic Fireblock di Osasco, squadra che milita nel campionato di serie A occupando la seconda posizione in classifica. Gioca anche con il Fireblock Mixed, una squadra di curling misto che ha appena prevalso nel suo campionato

I SUOI SUCCESSI

Pur praticando uno sport dove i risultati non sono individuali, ma di squadra, Denise è riuscita ad affermarsi come un astro nascente, giocando con la maglia della Nazionale Italiana in diverse occasioni. Nel 2012 ottiene la medaglia d’argento ai Giochi olimpici giovanili invernali di Innsbruck mentre l’anno seguente ottiene il quarto posto al Challenge Europeo Junior di Praga. Tre anni dopo si aggiudica il campionato italiano di misto con i Draghi Torino e partecipa ai mondiali di misto a Berna, dove ottiene il nono posto. Nel 2016 si classifica terza nel campionato di serie A femminile, vince il titolo di misto e finisce nona ai mondiali di misto a Kazan, in Russia. L’anno seguente è doppio bronzo al campionato misto e doppio misto, va ai mondiali assoluti cinesi di Pechino e si classifica decima. Nel 2018 è seconda seconda nel campionato italiano misto e terza in quello di serie A femminile. L’anno seguente è ancora seconda nel misto e veste per l’ultima volta la maglia azzurra al mondiale misto di Aberdeen, in Scozia. Oggi Denise vive a Pinerolo insieme al fidanzato Fabio Sola. Il curling è una passione di famiglia: a praticarlo sono anche il fidanzato ed il fratello Alberto, con il quale ha giocato il campionato misto del 2015 ed il mondiale di Berna.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Testo di Andrea Carnino. Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda.