Da Rosta a Villarbasse per il Progetto Davide Un impegno dei cinque Comuni del Consorzio Ovest Solidale

VILLARBASSE – Da Rosta a Villarbasse per il Progetto Davide. Inaugurazione della nuova sede del Progetto Davide a Villarbasse. Un’associazione da anni in prima linea in tema di inclusione sociale a favore della disabilità. Nel proprio intervento il Sindaco Mimmo Morabito ha sottolineato il rinnovato impegno dei cinque Comuni del Consorzio Ovest Solidale per fare rete ed offrire a tutti i ragazzi del territorio sempre maggiori opportunità di inclusione. Presente a Villarbasse anche il vice sindaco ed Assessore alle Politiche Sociali Anna Versino di Rosta.

IL PROGETTO

Nel 1998 per ricordare Davide, morto in un incidente stradale, amici e parenti costruiscono in Brasile un centro educativo dedicato alla sua memoria.  Fin dagli anni Settanta, con l’istituzione di due sezioni di scuola media, grazie al lavoro di insegnanti, genitori e amministratori si crea un clima di particolare attenzione ed apertura verso il tessuto sociale di Villarbasse: tempo prolungato, adozioni, affidamenti, inserimenti pionieristici di alunni svantaggiati.  La nuova scuola media, inaugurata nel 1981, ha due sezioni a tempo prolungato.  La continuità didattica di molti insegnanti, i laboratori, l’aiuto di volontari, la disponibilità dell’Amministrazione Comunale consentono l’inserimento di alunni svantaggiati anche provenienti da altre scuole.

ATTIVITA’

è iscritta all’albo regionale degli enti di servizio civile nazionale, nei settori di Assistenza, educazione,   promozione culturale e servizio civile all’estero, con   le due sedi operative riconosciute e per un massimo 20 volontari per sede. L’APD   si è costituita il 24 febbraio 2001,   tra familiari, amici e conoscenti di un ragazzo morto a 23 anni in un incidente stradale, per attuare, nel suo ricordo, interventi educativi, formativi e solidali. Piossasco, Villarbasse e Comuni vicini nella Provincia di   Torino per importanti progetti a favore di giovani disabili, svantaggiati   e fasce deboli.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!