Ritorna il corso di francoprovenzale a San Giorio Da stasera 7 novembre quattro lezioni di animazione linguistica e culturale

SAN GIORIO – Il Francoprovenzale torna protagonista a San Giorio. Il vicesindaco Luca Giai presenta i nuovi corsi: “Nell’estate del 2016 la Chambra d’Oc, in collaborazione con il Comune di San Giorio, aveva organizzato un corso di lingua Francoprovenzale che aveva visto un buon successo. Nel corso di cinque lezioni i due insegnanti Francesca Bussolotti e Matteo Ghiotto avevano proposto lezioni di lettura, scrittura e conversazione e grazie alla partecipazione di corsisti dai paesi limitrofi si era potuto fare un confronto linguistico molto interessante. Ci si era ripromessi di ripetere l’esperienza. E quella occasione è arrivata. La Chambra d’Oc, in collaborazione con il Comune di San Giorio, propone per questo mese di novembre serate di animazione linguistica e culturale in Francoprovenzale”.

Il progetto è promosso dalla Città Metropolitana di Torino, realizzato dalla Chambra d’Oc, fi­nanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’ambito dei programmi degli interventi previsti dalla Legge 482/99: “Norme a tutela delle minoranze linguistiche storiche”, coordinato dall’Assessorato alla cultura della Regione Piemonte.

Gli appuntamenti si terranno tutti i martedì dalle 21 alle 23 presso la sala consiliare del Comune di San Giorio di Susa in piazza Cinque Martiri al primo piano del palazzo comunale. Matteo Ghiotto che coordina gli incontri presenta l’iniziativa: “Con questo ciclo di serate di animazione linguistica si intende presentare ai partecipanti le ultime creazioni documentaristiche legate alla cultura musicale e coreutica delle valli francoprovenzali del Piemonte. Uno sguardo speciale verrà dato alla varietà francoprovenzale di San Giorio di Susa, continuando il lavoro fatto durante il corso di lingua del 2016, e approfondendo elementi lessicali attraverso la scrittura e la lettura di testi”.

Programma

  • Martedì 7 novembre alle ore ore 21 “Il francoprovenzale di San Giorio attraverso il lessico. Raccogliamo le parole della nostra lingua”.
  • Martedì 14 novembre alle 21 visione del documentario “Lou soun amis” di Flavio Giacchero e Luca Percivalle.
  • Martedì 21 novembre alle 21 serata con Matteo Ghiotto sul tema “Proviamo a scrivere e a leggere il sangioriese partendo da “Il Piccolo Principe”.
  • Martedì 28 novembre alle ore 21 visione del documentario “Courenta dentro” di Andrea Fantino.

Informazioni

  • Matteo Ghiotto al numero 3400771033
  • indirizzo mail: matteoghiotto@yahoo.it.