Coronavirus: salgono a sei i casi nella piccola Sauze d’Oulx Alcuni sono ricoverati in strutture ospedaliere

Sauze OulxSauze Oulx

SAUZE D’OULX – Poco più di 1000 abitanti e già sei casi di Coronavirus a Sauze d’Oulx. Lo ha annunciato il sindaco in un comunicato. “In base al diritto all’informazione riconosciuto si comunica che l’ASL To 3 ha inoltrato in data 19 marzo una comunicazione riservata al Sindaco in qualità di autorità Sanitaria locale. E’ inerente al numero di sei casi complessivamente di positività presenti sul nostro territorio comunale. Alcuni ricoverati in strutture ospedaliere. Ogni dato relativo alle persone in oggetto è protetto rigorosamente dalle normative in materia di privacy. Chiunque fosse già a conoscenza dell’identità dei soggetti non potrà, in nessun caso, rivelarlo ad altri. Si comunica altresì che la situazione è totalmente sotto controllo a Sauze d’Oulx nell’emergenza Coronavirus. Pertanto si eviti di cadere in preda al panico o di farsi suggestionare da quanto accaduto“.

IN PIEMONTE

Nel pomeriggio, l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato la guarigione virologica di altri cinque pazienti contagiati dal “coronavirus covid19”. Si tratta di due uomini di Torino (uno di 37 e l’altro di 55 anni), due donne dell’Astigiano (di 87 e 76 anni) e un uomo del Cuneese di 44 anni. Le guarigioni, che, complessivamente in Piemonte salgono a 8, rispondono alle indicazioni del Consiglio Superiore di Sanità, cioè sono documentate da due test negativi consecutivi a distanza di 24 ore.

OTTO DECESSI

Sono otto i decessi di persone positive al test del “Coronavirus Covid-19” comunicati oggi pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte: due  uomini (62 e 80 anni) e una donna  (79 anni) nel Verbano-Cusio-Ossola, un uomo di 84 a Novara, due uomini (79 e 84 anni) e una donna (80 anni)  ad Alessandria e un uomo di 66 anni della provincia di Bergamo. Il totale complessivo è ora di 183 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 62 ad Alessandria, 5 ad Asti, 24 a Biella, 9 a Cuneo, 21 a Novara, 37 a Torino, 12 a Vercelli, 10 nel Verbano-Cusio-Ossola, 3 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!