Coronavirus ad Avigliana: salgono a nove i cittadini positivi Il sindaco invita a non abbassare la guardia

Pet Store Chiusa san Michele

AVIGLIANA – Sono nove i cittadini positivi di Coronavirus ad Avigliana. Il Comune in una nota afferma che “la situazione degli ultimi casi è sempre stata sotto controllo“. Il sindaco invita a non abbassare la guardia. Al 15 settembre sono nove i cittadini aviglianesi positivi, sempre inclusi i sei precedenti). Gli ultimi tre sono stati trovati su circa 90 tamponi effettuati. Il risultato ha evidenziato un tasso di contagio sopra il 39;1%. Spiegano dal Comune di Avigliana che il dato sui positivi di Coronavirus “è comunque in linea con il previsto aumento dei casi. Si tenga anche conto che questa vicenda ha sollecitato a effettuare un elevato numero di tamponi che diversamente è probabile non sarebbero stati  fatti. Certamente la tempestività ha aiutato, in ogni caso non sarà abbassato il livello di attenzione e proprio per questo continuiamo a sollecitare un costante rispetto delle misure di sicurezza“.

IN PIEMONTE

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 27.212. Così suddivisi su base provinciale: 3396 (+5) Alessandria, 1619 (+2) Asti, 851 (+0) Biella, 2618 (+3) Cuneo, 2.447 (+5) Novara, 13.898 (+18) Torino, 1206 (+6) Vercelli, 993 (+0) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 184 (+0) provenienti da altre regioni. Altri 320 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI

Sono 33.814(+ 61rispetto a ieri, di cui 36 asintomatici. Dei 61 casi, 14 screening, 32 contatti di caso, 15 con indagine in corso. I casi importati sono 8 su 61 )i casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, così suddivisi su base provinciale: 4256 Alessandria, 1935 Asti, 1096 Biella, 3248 Cuneo, 3130 Novara, 16.843 Torino, 1612 Vercelli, 1202 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 289 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 203 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

city car