Condove: il Museo Valsusino della Resistenza aperto per la Fiera della Toma Appuntamento domenica 9 ottobre

museo resistenza condove

CONDOVE – Condove: il Museo Valsusino della Resistenza aperto per la Fiera della Toma (Comunicato ANPI).

IL MUSEO DELLA RESISTENZA DELLA VALSUSA

Il Museo Valsusino della Resistenza di Condove aperto alle visite domenica 9 ottobre. Come di consueto, anche quest’anno coloro che giungeranno a Condove in occasione della Fiera della Toma avranno l’opportunità di visitare il Museo Valsusino della Resistenza, aperto alle visite domenica 9 ottobre dalle 10.30 alle 12 e dalle 15 alle 18. Inaugurato dall’ANPI Condove-Caprie nel 2014, il Museo è posto di fronte al monumento ai caduti partigiani eretto nel 1946 ed è collocato nei locali di via Torino 18 presso l’edificio delle ex Officine Moncenisio con un chiaro significato simbolico, poiché l’azienda negli anni ’40 fu occupata dalle forze militari tedesche e nel contempo al suo interno operavano clandestinamente lavoratori legati alla Resistenza.

LA TESTIMONIANZA STORICA

Le sale presentano una raccolta originale di cimeli, reperti storici, testimonianze fotografiche e grafiche e mette a disposizione la biblioteca e la mediateca. In esposizione, immagini tratte da documenti autentici sulle ex-Officine Moncenisio durante il periodo bellico e dopo l’arrivo delle forze alleate, una collezione di poster sul ruolo della propaganda del regime fascista ristampati negli anni ’60 oltre che significativi reperti e cimeli storici della 2° guerra mondiale e divise dei partigiani della zona; sono visibili inoltre le mappe dei Sentieri della Memoria sulla montagna di Condove. Il Museo raccoglie le donazioni di privati e istituzioni, cataloga i documenti, li sviluppa su supporti audiovisivi per  permetterne la consultazione al pubblico e li mette a disposizione di scuole e ricercatori. Organizza, oltre a visite didattiche e laboratori, dibattiti con storici e ricercatori con la presentazione pubblico dei loro lavori.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.