Condove, domani mattina e domenica le celebrazioni per ricordare i caduti della Grande Guerra L’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci organizza nel capoluogo e nelle frazioni

CONDOVE – A cent’anni dalla Grande Guerra si rinnova la due giorni di festa per il IV Novembre condovese. E’ l’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, con la collaborazione del comune e delle altre associazioni d’arma, che organizza la Festa Nazionale.

Mercoledì 1° novembre

Mercoledì 1° novembre, come sempre, i partecipanti si soffermeranno sui monumenti di Condove, Frassinese e di fronte alle lapidi di Mocchie e Laietto, così come al Campo della Gloria sito nel Camposanto di Condove a ricordare i Caduti. Il ritrovo è previsto di fronte alla Chiesa parrocchiale alle 8,30; saranno a disposizione i mezzi della Squadra AIB di Condove per chi non sarà automunito. Alle ore 11,30, dal Municipio, ci sarà poi il corteo verso il Campo Santo per fare gli onori al Campo della Gloria.

Domenica 5 novembre

Il giorno 5 novembre l’appuntamento è per le ore 10,30 per la santa Messa in suffragio dei caduti, alle ore 11,30 ci sarà il corteo verso il Municipio.  Quest’anno sarà poi l’occasione per lo scoprimento della rinnovata lapide posta sulla facciata del Municipio. Dopo la rovinosa caduta la lapide è stata rifatta dall’amministrazione che ha con questo gesto voluto ricordare una parte di tragica storia vissuta dai suoi concittadini lo scorso secolo. Ci saranno anche i discorsi ufficiali delle autorità, mai importanti come quest’anno di fronte ai nomi dei caduti condovesi.