Con l’Associazione Pro Susa il Carnevale quest’anno è online Per partecipare il modulo sul sito

Carnevale a Susa nel 1964

Golia banner

SUSA – L’Associazione Pro Susa presenta il Carnevale di quest’anno, durante le restrizioni da Covid. Spiegano dall’associazione. “Ci sarebbe piaciuto trovarci a festeggiare tutti insieme tra stelle filanti e coriandoli , ma dobbiamo ancora pazientare. Abbiamo deciso quindi di proporvi una festa online. Giochi e divertimento per i bimbi non mancheranno“. Per partecipare è necessario compilare ed inviarci il modulo firmato che trovate sul nostro sito al seguente link dove troverete tutte le info necessarie. Per evitare assembramenti e contagi, le manifestazioni carnevalesche di quest’anno sono perlopiù eventi da seguire online. In Italia ogni borgo, ogni vallata e ogni città, come a Susa, ha una sua festa di Carnevale da raccontare e lo fa attraverso usanze popolari diverse. Vediamo alcune. Dal suono dei campanacci dei Mamuthones in Sardegna alle battaglie a colpi d’arance di Ivrea e alla musica dei carri barocchi di Acireale e Viareggio. Dalla teatralità ed eleganza di Venezia alle antiche tradizioni giocose di Putigliano e di Fano.

LE FESTE

Conoscere queste manifestazioni significa fare un viaggio nel folclore del nostro Paese, alla scoperta di riti e di antichi costumi artigianali popolari. Quest’anno è possibile farlo da remoto, collegandosi al computer, dove si assiste alla preparazione dei costumi, ai laboratori che creano i costumi più belli e alle sfilate, oltre alla possibilità di partecipare ai concorsi per le maschere più originali. Tra i Carnevali più popolari d’Italia spicca quello di Venezia, famoso per i balli nei palazzi, per il volo dell’Angelo dal campanile di san Marco e per i cortei in maschera che sfilano lungo le calli e i canali del capoluogo veneto. Quest’anno per non perdere la magia del Carnevale è sufficiente seguire la festa sul sito carnevale.venezia.it il 6 e 7 febbraio e poi di nuovo dall’11 al 16 in diretta dalle sale di Cà Vendramin Calergi, sede del Casinò di Venezia. Il sito ufficiale e i canali social del Carnevale offrono a tutti improvvisazioni, interviste, curiosità. Ogni giorno, inoltre, sono previste tante curiosità sulla storia e le tradizioni del Carnevale di Venezia, raccontate con brevi video mentre sui social si può commentare la propria festa usando l’hashtag #CarnevaleVenezia2021.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

TAV in Valsusa. Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.

city car banner