Ente Parco Alpi Cozie, l’ex sindaco Colomb incontra l’assessore regionale Carosso "La mia disponibilità è garanzia prima di tutto di competenza, serietà e credibilità"

Salbertrand ParcoSalbertrand il Parco Alpi Cozie

CESANA – Si è svolto oggi un incontro tra l’ex sindaco Lorenzo Colomb (Forza Italia) e Fabio Carosso (Lega) assessore con la delega ai Parchi, in merito al rinnovo della presidenza dell’Ente di gestione delle Aree Protette dei Parchi delle Alpi Cozie. Spiega Colomb. “I Parchi delle Alpi Cozie sono patrimonio di eccellenza naturalistica del nostro Piemonte. La mia disponibilità a ricoprire il ruolo di presidente in previsione del prossimo rinnovo dell’Ente di gestione delle Aree Protette dei Parchi Alpi Cozie è garanzia prima di tutto di competenza, serietà e credibilità. Questo lo dico senza timore di essere smentito e con orgoglio. Perchè per ricoprire un incarico in qualsiasi ente pubblico bisogna avere prima di tutto l’esperienza e la competenza necessaria. Nelle istituzioni come nel mondo delle professioni e dell’impresa non ci si può assolutamente improvvisare o affidare a persone prive di esperienza di governo“.

LA SUA CANDIDATURA

Conclude Colomb. “La mia è credo l’unica candidatura di quelle presentate che possa garantire tali requisiti fondamentali ed essere inoltre un reale valore aggiunto. In particolare, lo ribadisco perchè sia ben chiaro, è una candidatura civica, indipendente dai partiti politici. E’ finalizzata alla ricerca della massima convergenza possibile e al dialogo con i numerosi sindaci e amministratori locali dei comuni interessati dai Parchi delle Alpi Cozie. A tal riguardo ho avuto modo di incontrare il vicepresidente della Regione Piemonte Fabio Carosso, assessore con la delega ai Parchi, per illustrargli il nostro progetto . Ha tra i primi obiettivi il rilancio soprattutto a livello turistico dei Parchi delle Alpi Cozie che meritano di essere maggiormente valorizzati. Per diventare un’attrattiva e una importante fonte di reddito per le popolazioni locali in modo da ampliare ancora di più l’offerta turistica. Quindi la competitività dei nostri comprensori e soprattutto di rilanciare l’economia dei territori limitrofi“.

Lorenzo Colomb

Lorenzo Colomb

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

scriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!