Crea sito

Coazze, un nuovo appalto per la mensa scolastica con prodotti a KM0 Un progetto pilota seguito anche dall'ASLTO3

COAZZE – É stata pubblicata la seconda versione dell’appalto per la mensa di Coazze. Un progetto a cui l’amministrazione sta lavorando da molto per offrire ai bambini che frequentano le nostre scuole una mensa fresca cucinata in loco utilizzando prodotti locali. Il primo appalto prevedeva sia opere murarie che fornitura degli arredi e attrezzature. Considerato l’impegno economico probabilmente troppo elevato la prima gara è andata deserta; ora è stato possibile bandire nuovamente l’appalto. Il principio ispiratore rimane quello di  erogare un servizio di mensa scolastica con prodotti a chilometri zero.

I PRODOTTI DEL TERRITORIO IN MENSA

Il nuovo capitolato, riparte dalla traccia precedente ad esclusione delle opere murarie ed avrà la durata di 10 anni perchè commisurata all’entità finanziaria degli investimenti da eseguire. Il menù sarà strutturato in modo dal consentire l’utilizzo di tutti i  prodotti del territorio reperibili in loco, un modo altro di dare una mano al volano dell’economia del territorio. I produttori locali di formaggi, jogurt, carne, verdure, budini, pane, biscotti, frutta, pasta, affettati, ed ogni altra necessità sono stati riuniti più volte per verificare con loro la fattibilità di costruire una filiera locale di prodotti che potranno essere utilizzati nel preparare i pasti per i nostri bambini ma non solo. Sarà un progetto pilota seguito da vicino dall’ASLTO3 che sarà uno degli attori principali di tutta questa complessa ma bella operazione.