Coazze: per la ristrutturazione della Scuola Nicoletta perchè non creare un’associazione temporanea d’impresa? La proposta della minoranza di Coazze bene Comune

COAZZE – A Coazze si parla della ristrutturazione della Scuola Secondaria Giulio Nicoletta. Spiegano dalla minoranza. “In relazione alla nota letta dal Sindaco, nell’ultimo consiglio a firma del presidente della regione Piemonte Cirio, ove si dichiarava l’assegnazione di un ulteriore contributo per la ristrutturazione della scuola secondaria “Giulio Nicoletta”. Una cifra che aggiunta a quella ottenuta dalla precedente amministrazione copre l’intero importo del progetto. Sempre durante il consiglio Il Sindaco ha dichiarato di avere intenzione di iniziare nel più breve tempo possibile i lavori di messa in sicurezza dell’edificio. Agganciandoci a queste novità ci permettiamo di lanciare una proposta, approfittando del fatto che il Sindaco è anche responsabile dell’Area Tecnica. Questa doppia veste gli permette in effetti di assumersi la responsabilità di tentare nuove vie per l’affidamento lavori, anche grazie ai recenti decreti emanati dal governo a sostegno dell’economia“.

PER I LAVORI

Per questo motivo l’opposizione suggerisce un’ipotesi di lavoro sperimentale che coinvolga le ditte del territorio, proponendo loro di unirsi per poter rispondere al bando di ristrutturazione della scuola. “Chiediamo cioè al Comune di fungere da soggetto promotore sollecitando la nascita un’associazione temporanea d’impresa. Oppure di un altro soggetto o formula giuridica atta ad assolvere a quanto indicato nell’appalto. Questa proposta, in un momento di grandi difficoltà economiche come quello che stiamo attraversando. Assolverebbe allo scopo di creare lavoro e sostegno per i nostri artigiani ma allo stesso tempo potrebbe essere un’occasione per vederli all’opera nel ristrutturare e rendere sicura la scuola che frequentano o potrebbero frequentare i loro figli. Sappiamo, per esperienze passate, che le professionalità ci sono, l’impegno e le capacità pure e sarebbe davvero bello che questo importante lavoro potesse essere un traino per Coazze“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!