Cintura di Torino: l’Enpa di Val della Torre segnala Mercury Grigione Una compagna meravigliosa per chi volesse adottarla

VAL DELLA TORRE – L’Enpa di Val della Torre segnala Mercury Grigione. Estremamente carismatico, buoni autocontrolli emotivi è disperato all’interno del rifugio in quanto non ha alcun punto di riferimento. Morto il suo proprietario è rimasto solo. Si cerca un compagno per questo cane magari una persona che ogni tanto gli porti da mangiare.

INFORMAZIONI

Enpa di Val della Torre http://www.enpa.it/ numero di telefono 333 687 0056 o www.valdellatorre@enpa.org. La sezione Enpa Val della Torre ha come obiettivo la prevenzione con il fine di tutela e protezione degli animali. Gestisce un rifugio e fa recupero. Per chi volesse aiutare attraverso una donazione: IBAN IT72J0326830040052868036579. Un gruppo di volontari Enpa con una gran passione e professionalità verso gli animali sono presenti da anni sul territorio. Cercano di offrire il massimo supporto ai cittadini e prevenire le forme di abbandono e maltrattamento. Le loro attività sono volontarie e supportate dalle donazioni. Non sono un ente e non percepiscono denaro dallo Stato. Ospitano cani vaganti dei territori di Val della Torre, Ciriè, Caselette, Givoletto e Alpignano.

L’ENPA

L’Ente Nazionale Protezione Animali è la più antica e importante associazione protezionistica d’Italia. Fu fondata da Giuseppe Garibaldi nel 1871. L’ENPA svolge oggi la sua attività in tutti i settori per la tutela, il benessere e la protezione degli animali. Opera solo grazie all’aiuto di chi condivide le sue finalità. L’ente è organizzato in coordinamenti regionali e in sezioni. Attualmente le sezioni sono circa 160. L’Ente è riconosciuto dal Ministero dell’Ambiente italiano quale associazione nazionale di protezione ambientale. L’ENPA realizza periodiche assemblee ed incontri, sia istituzionali che di informazione interna, rivolti agli associati. Una volta all’anno viene inoltre svolto un seminario di aggiornamento sulle tematiche destinato ai responsabili locali. L’Ente lavora per il ricovero per animali, il benessere e la protezione dai maltrattamenti. L’ENPA inoltre promuove l’affidamento a privati oppure curando il recupero degli stessi sotto il profilo medico o psicologico.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.