Crea sito

Cesana, Simone Eydallin e Jessica Tieni primi nella gara strappamuscoli su per il Monte Chaberton Doppia gara tra Cesana Torinese e la vetta a più di 3000 metri di quota

Cesana, trofeo Monte Chaberton

CESANA – Si è svolta oggi, domenica 24 giugno, la terza edizione del Trofeo Monte Chaberton. Oltre all’ormai tradizionale percorso della Skyrace si è disputato anche un doppio Vertical Kilometer con 2000 metri di dislivello positivo, occasione riservata ai “verticalisti” per cimentarsi nella cronoscalata ai 3.130 del Monte Chaberton.

Di corsa su per la Montagna

La classifica finale ha visto ai primi posti Paolo Bert e Cecilia Petroni per la Skyrace e Simone Eydallin e Jessica Tieni per la Vertical. La partenza della Chaberton K2 è stata alle 9 come la Skyrace ma i concorrenti della K2 prenderanno il via dalla frazione di Fenils, a 1130 metri di quota. Lo sviluppo della salita è di circa 8 chilometri, l’arrivo è stato nella splendida cornice delle montagne in vetta al Monte Chaberton. Per la discesa gli atleti hanno seguito il tracciato della Skyrace fino a Claviere, dove sono stati recuperati dai minibus e riportati a Cesana.