Crea sito

Caselette: due contagati da Coronavirus, gli uffici comunali sempre raggiungibili telefonicamente Pacifico Banchieri: "Il Centro operativo comunale di protezione civile continua a monitorare"

CaseletteCaselette

CASELETTE – L’ultimo dato aggiornamento ad oggi sul numero degli abitanti di Caselette contagiati al Coronavirus è due. Anche in questo caso, come nel precedente, la persona si trova già in cura presso una struttura ospedaliera. L’amministrazione comunale sottolinea, sempre più, quanto sia importante rispettare le misure precauzionali nei rapporti interpersonali. In particolar modo, le distanze di sicurezza e l’igiene delle mani. Nonché tutte le limitazioni imposte a livello nazionale sugli spostamenti. Stiamo in casa più possibile per tutelare noi, i nostri cari e l’intera comunità.

DAL COMUNE

Spiega il sindaco Pacifico Banchieri. “Il Centro Operativo Comunale di Caselette di Protezione Civile continua a monitorare la situazione dell’emergenza Coronavirus in collaborazione con l’ASL. La Città Metropolitana e le Forze dell’Ordine sono tutte in contatto. Inoltre, fornisce tutto il supporto necessario alla popolazione per affrontare in sicurezza e nella massima serenità questa emergenza. Gli uffici comunali continuano ad essere raggiungibili telefonicamente per qualunque informazione“.

SETTE NUOVI GUARITI

Questo pomeriggio, l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato la guarigione virologica di altri sette pazienti: si tratta tre residenti in provincia di Torino (un bambino di 3 anni, e due donne rispettivamente di 51 e di 58 anni); di un uomo di 55 anni e di una donna di 69 anni dell’Alessandrino; di una donna di 45 anni del Cuneese e di un uomo di 40 proveniente da fuori regione. Il totale dei guariti in Piemonte sale così a 26: 2 nell’Alessandrino, 5 nell’Astigiano, 3 nel Cuneese, 3 a Novara, 10 a Torino, 1 a Vercelli, 2 extra-regione.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!