Caselette: consegnate agli studenti le borracce realizzate con il contributo di Smat Le borracce utili al consumo di acqua a chilometro zero

CASELETTE – Il Sindaco di Caselette Pacifico Banchieri e l’Assessore all’Istruzione Simona Gallicchio hanno consegnato agli studenti dell’Istituto Comprensivo e a quelli della Scuola Materna Motrassino le borracce realizzate con il contributo di Smat. Anche dell’Unione Montana Valsusa e del Comune di Caselette. «Un buon modo – spiega il sindaco Banchieri – per fare in modo che i nostri ragazzi, gli adulti di domani, pensino all’ambiente e alla sua salvaguardia». Le borracce utili al consumo di acqua a chilometro zero, realizzate secondo i principi dell’economia circolare in tritan, materiale ecologico e riciclabile e approvate dal Centro ricerche Smat. Tritan è il risultato di una ricerca chimica esclusiva basata su un nuovo monomero commerciale. Grazie alla sua formulazione esclusiva Tritan fa da ponte tra copoliestere e policarbonato. Siamo a vostra disposizione per fornire consulenze personalizzate in base alle molteplici possibilità di impiego.

Caselette-borracce agli studenti

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.

agenda banner

LA PUBBLICITÀ ONLINE

Col passare degli anni, gli investimenti nel settore pubblicitario online sono aumentati notevolmente. La pubblicità sul web propone il grande vantaggio di poter calcolare il proprio budget e tenerlo sotto controllo. Poi monitorare i risultati delle campagne e ottimizzarle strada facendo, studiare i risultati e imparare a replicarli nonché a incrementarli. Tra l’altro, consente di raggiungere un pubblico sempre più ampio, in maniera meno dispendiosa rispetto alle tecniche di marketing tradizionale e su carta. Perciò sì: la pubblicità online è attualmente una risorsa molto importante. Per ogni tipo di azienda e professionista. Informatevi, questo è il link.