Casa di Carità Arti e Mestieri di Avigliana: 12 nuovi operatori alle vendite pronti a inserirsi nel mondo del lavoro Chiuso nei giorni scorsi l’anno formativo per l’edizione 2022

Casa di Carita Arti Mestieri

AVIGLIANA – 12 nuovi operatori alle vendite freschi di qualifica pronti a inserirsi nel mondo del lavoro alla Casa di Carità Arti e Mestieri di Avigliana. Chiuso nei giorni scorsi l’anno formativo per l’edizione 2022 del corso Operatore ai Servizi di Vendita del centro di Avigliana della Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri. Percorso biennale che ha qualificato 12 ragazzi e ragazze pronti ora a entrare nel mondo del lavoro, forti delle competenze acquisite durante le lezioni teoriche e laboratoriali in classe e durante l’esperienza di stage in un’azienda.

IL PERCORSO ALLA CASA DI CARITÀ ARTI E MESTIERI DI AVIGLIANA

Un percorso che consente l’inserimento degli allievi qualificati nel settore commerciale come assistenti alle vendite, in grado di seguire un processo commerciale in tutte le sue fasi: dall’organizzazione del punto vendita, al flusso merci nel magazzino, dall’assistenza ai clienti durante l’acquisto e in post-vendita, fino all’effettuazione degli adempimenti fiscali, amministrativi e contabili di base. Una figura versatile e richiesta dalla piccola, media e grande distribuzione e da tutti i lavori che richiedono un contatto e un’assistenza ai clienti.

DUE ANNI DI CORSO

Durante i due anni di corso, oltre a riprendere e approfondire le competenze culturali di base nell’ambito della lingua italiana e lingua straniera, matematica, scienze e tecnologie informatiche, storia e diritto, competenze di cittadinanza, gli allievi approcciano le materie connesse al mondo delle vendite e del commercio: qualità, sicurezza e igiene, elementi di marketing, organizzazione del punto vendita, logistica, tecniche amministrative e fiscali, tecniche di vendita. La metodologia didattica, tipica della formazione professionale, affianca alle lezioni teoriche una corposa parte laboratoriale, utilizzando gli spazi attrezzati dei laboratori informatici e del laboratorio di vendite, dove viene simulato il processo di allestimento, confezionamento, accoglienza e assistenza ai clienti.

IL CORSO A LA FABRICA DI AVIGLIANA

Il corso si svolge in orario diurno, dal lunedì al venerdì, presso il complesso polifunzionale “La Fabrica” di Avigliana, in via IV Novembre, a pochi minuti dalla stazione ferroviaria. In queste settimane estive è in formazione la nuova classe e le iscrizioni sono aperte per chi fosse interessato a riorientare la propria scelta scolastica, scegliendo un percorso che in due anni consente di acquisire una qualifica ed entrare a contatto con il mondo del lavoro, attraverso lo stage finale in azienda. Terminato il corso, il centro di formazione continua a seguire gli allievi, attraverso il proprio sportello Servizi al Lavoro, che unisce domanda e offerta. Conseguita la qualifica, è possibile, per chi fosse interessato, proseguire gli studi nell’ultimo biennio di un istituto superiore indirizzo commerciale per acquisire il diploma di maturità. Informazioni e iscrizioni presso la sede de La Fabrica dal lunedì al venerdì o ai contatti 0119327490, centro.avigliana@casadicarita.org.

LE SEDI

Nell’ottica di collegare formazione e inserimento lavorativo, la Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri ha strategicamente deciso di unificare la gestione della sede SAL, Servizi al Lavoro, di Avigliana con quella di Giaveno. Un modo per cogliere tutte le opportunità dei territori delle due valli di Susa e Sangone, limitrofe e interdipendenti. In questo periodo, inoltre, lo sportello SAL di Avigliana ha attivato una collaborazione con il Centro per l’Impiego di Susa per offrire occasioni formative rivolti ai beneficiari di reddito di cittadinanza. Lo sportello SAL di Avigliana è in Corso Torino, 154 (Tel. 011 19660250), è aperto lunedì dalle 8,30 alle 14,30; mercoledì dalle 8,30 alle 12,30 e venerdì dalle 8,30 alle 14,30 o, su appuntamento, mercoledì dalle 13,00-17,00. Chiuso: martedì e giovedì. Qui ciascuno può trovare un supporto competente e professionale nella ricerca del lavoro. Attraverso i bandi regionali delle politiche attive, rivolti a giovani, disoccupati e disabili, è possibile attivare tirocini in azienda. Il vantaggio per le imprese è la possibilità di conoscere e valutare sul campo i tirocinanti, accedendo a concrete agevolazioni economiche. Sul sito www.casadicarita.org è possibile scoprire in dettaglio le attività delle diverse sedi, i recapiti e le informazioni utili. Seguite la pagina Facebook e il profilo Instagram per rimanere sempre aggiornati.

Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri, Centro di Avigliana – Via IV Novembre, 19. Avigliana – Tel. 011 9327490 – Fax 011 9342821 – E-mail: centro.avigliana@casadicarita.org