Le stelle dello sci veloce a Bardonecchia Le piste dello Jafferau sono pronte ad ospitare i Campionati Italiani Assoluti, Giovani e Aspiranti di discesa libera

BARDONECCHIA – I grandi dello sci italiano arrivano in  Alta Valsusa: infatti, le giornate di giovedì 30 e venerdì 31 marzo, vedranno prima le prove ufficiali e successivamente la discesa  libera sia maschile che femminile valida per i Campionati Italiani Assoluti, Giovani e Aspiranti.

A Bardonecchia la sfilata delle stelle dello sci italiano

Se siete appassionati di sci – e visto dove abitiamo, non è difficile che lo siate – allora dovete proprio approfittarne, perchè il grande sci sbarca in Alta Valsusa, nella fattispecie sulle piste dello Jafferau a Bardonecchia. Ad aspettarvi, oltre allo splendido panorama delle nostre montagne, tutte le stelle dello sci italiano: da Peter Fill, fresco della seconda vittoria consecutiva nella Coppa del Mondo di discesa libera, a Dominik Paris passando, in campo femminile, alla splendida Sofia Goggia, autrice di una stagione straordinaria condita da 13 podi in Coppa del Mondo in questa stagione. Spettacolo assicurato, dunque, sulle piste di Bardonecchia, dove si alterneranno mostri sacri della neve a giovani ed aspiranti. Con un meteo che si preannuncia più che favorevole, nessuna scusa è buona per perdersi queste gare che portano in Valsusa l’atto conclusivo della stagione sciistica italiana. Ad organizzare l’evento, ha provveduto l’ASD Colomion che ha designato nella pista Ferruccio Bosticco il tracciato su cui si svolgeranno le gare. Per l’occasione gli impianti sulle piste dello Jafferau chiudono alle 19.

IL TURISMO

Bardonecchia si trova al centro di una conca soleggiata, punto di partenza per usufruire di piste da sci d’inverno e d’estate. Una vocazione turistica costruita gradualmente e consolidatasi nel tempo in grado di offrire oggi 7.000 posti letto in strutture alberghiere. Nei periodi di alta stagione si contano punte di circa 30.000 presenze turistiche giornaliere che utilizzano, oltre alla ricettività alberghiera ed extralberghiera i numerosi appartamenti in affitto e abitazioni secondarie. La dotazione turistica comprende: ristoranti tipici, enoteche, birrerie, pizzerie, discoteche, piano bar, cinema, locali notturni, campi sportivi. Poi calcio, tennis, pallavolo, pallacanestro, bocce – e palazzetti per lo sport, palestre, fitness center, piscine coperte e campi da golf in quota, integrano l’offerta delle strutture ed attrezzature invernali. Anche il turismo congressuale, la musica, il teatro e gli spettacoli possono oggi contare sulla struttura del Palazzo delle Feste di Bardonecchia. Le attività sportive invernali si concentrano nei comprensori sciistici gestiti dalla società degli impianti di risalita.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Bardonecchia. Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!