Bruzolo si candida al bando dei Distretti del Commercio con il Distretto Diffuso “Orsiera ValSusaCentro”

BRUZOLO – Bruzolo si candida al bando per l’accesso all’agevolazione regionale relativa all’istituzione dei Distretti del Commercio, D.D. 23 dicembre 2020, n. 396 con il Distretto Diffuso “Orsiera ValSusaCentro”. Insieme ai Comuni di Bussoleno (capofila), Chianocco, Mattie, San Giorio di Susa e Villar Focchiardo. Scopo del Distretto Orsiera ValSusaCentro è il coordinamento delle politiche commerciali per garantire la sopravvivenza e la vitalità del settore. Mantenendo vivo e funzionante il tessuto commerciale esistente. Sostenendo lo sviluppo delle attività commerciali di qualsiasi natura e dimensione. Infine favorendo la nascita di nuove realtà imprenditoriali.

LE FINALITÀ

Le finalità sono orientate ai tre asset strategici delle politiche dell’Unione Europea (transizione verde, transizione digitale, coesione e resilienza). Inoltre sono coerenti con alcuni degli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile dell’ONU (rafforzare gli impegni per proteggere e salvaguardare il patrimonio culturale e naturale del mondo. Ridurre in modo sostanziale la produzione di rifiuti attraverso la prevenzione, la riduzione, il riciclaggio e il riutilizzo. Potenziare e promuovere l’inclusione sociale, economica e politica di tutti, a prescindere da età, sesso, disabilità, razza. etnia, origine, religione, stato economico o altro).

I PARTNER

Una particolare sensibilità alla resilienza e alla sostenibilità ambientale sarà alla base dello sviluppo della circolarità. Per eliminare gli sprechi e sviluppare il più possibile processi di riciclo. Sono stati coinvolti molti partner che hanno risposto con interesse formulando proposte, fornendo consulenze e garantendo un appoggio alle azioni future. Fridays for Future Val Susa, Camera di Commercio di Torino, Unione Montana e Parco Alpi Cozie. Associazioni di categoria quali UCAB, CNA, Coldiretti; GAL EVV, ACSEL e All Center SI.PA Servizi; associazioni culturali e promozione sociale quali FAI, APRI, GAM, AIB, ValSusaFilmFest, La Credenza, e Pro Loco di Bruzolo, Bussoleno e Villar Focchiardo.

Una community che affianca i Comuni e ASCOM e che potrà ampliarsi in itinere. Il lavoro a più mani e a più teste per strutturare il progetto ha già prodotto il risultato positivo di riflettere sulla situazione in atto. anche alla luce delle criticità conseguenti alla pandemia, e di condividere aspettative. È una buona base per lavorare insieme e, se l’istruttoria del bando garantirà il finanziamento, tutto è pronto per una partenza costruttiva. Scrive il vicesindaco di Bruzolo Mario Larotonda in merito ai Distretti del Commercio: “È molto importante, a mio avviso, che anche la Pro Loco di Bruzolo, da sempre sensibile alle tematiche ambientali e risorsa importante per il territorio, creda in questo progetto“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.