Crea sito

Bruciato a Bardonecchia il Gran falò sotto le stelle Una festa di conclusione dell'estate

BARDONECCHIA  – Il Gran falò sotto le stelle, previsto nell’ambito dei festeggiamenti organizzati in onore di Sant’Ippolito, patrono di Bardonecchia, dal Comune, la collaborazione della Pro Loco e con il supporto di numerosi sponsor, in calendario per sabato 18, e poi rinviato per la tragedia di Genova, sì è regolarmente svolto sabato 25 alla Parco Archeologico e alla Tur d’Amun, appena sopra il Borgo Vecchio.

Imponente il falò bruciato, in estrema sicurezza garantita da Vigili del Fuoco e AIB, Anti Incendi Boschivi, al suono di tanta musica, con successivi balli di gruppo e distribuzione di goffre, in un clima di vera festa, alla quale hanno attivamente partecipato molti residenti e turisti ancora presenti a Bardonecchia.