Crea sito

Borgone: degrado e vandali al parco giochi della Scuola Primaria Si pensa all'accesso per le sole società sportive

BORGONE – A pochi giorni dall’apertura degli spazi verdi e dei parco giochi c’è un problema a Borgone. Dopo alcune segnalazioni il Comune ha fatto una verifica. L’area del parco giochi della Scuola Primaria è stata trovata vandalizzata con rifiuti ovunque. Spiegano dall’amministrazione. “Se gli atti vandalici e il continuo deposito di rifiuti senza alcuna logica continueranno, ci vedremo costretti a interdire l’intera area al pubblico. Consentendo l’accesso alle sole società sportive“. Dal Palazzo Municipale, attraverso la Polizia Locale, fanno sapere che si procederà alla visione dei filmati delle telecamere per l’individuazione dei responsabili. Rimane il rammarico che dopo quasi tre mesi di chiusura, non c’è buon senso, e rispetto delle cose pubbliche.

DURANTE L’EMERGENZA

Intanto vanno in archivio le tantissime azioni messe in campo dall’amministrazione durante la pandemia. Da ricordare la completa sanificazione dell’area parco giochi della Scuola Primaria, della sede del Gruppo Alpini e del bocciodromo. Poi la distribuzione delle mascherine targate Borgone e quelle date dalla Regione Piemonte. Inoltre tutti gli interventi sul territorio in attesa della ripresa. Lavori al verde sulle strade delle frazioni e in paese. In impegno anche civico e di rappresentanza. Borgone ha risposto, secondo le regole, alla festa della liberazione del 25 Aprile e a quella della Repubblica, il 2 giugno. Adesso non rimane che aspettare la piena facoltà di organizzare e poi riprenderanno in paese i tradizionali appuntamenti locali.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!