Bardonecchia: un successo in frazione con “Vivi Rochemolles” Attività nella frazione di montagna

BARDONECCHIA – L’Associazione “Vivi Rochemolles”, presieduta da Angela Ventricelli, ha elaborato un ricco programma di manifestazioni estive. In sintonia con la denominazione associativa, danno notevole vitalità al bel borgo alpino raggiungibile dal capoluogo percorrendo una strada asfaltata di cinque chilometri. Meritevole di essere visitato, soprattutto da chi ama la montagna “come era una volta”. Stradine ciottolate, edifici antichi, fontane, scorci panoramici, alte vette circostanti, chiesette e cappelle con all’interno opere linee e dipinti, dei piccoli musei. Giovedì 6 agosto nella bella chiesetta di Rochemolles, che era possibile raggiungere con un autobus messo predisposto dagli organizzatori, si è tenuto “Lirica sotto le stelle”, concerto di musica classica, con protagonisti Lindia Campanella, soprano, Matteo Peirone, basso, Andrea Albertini, pianoforte e Livia Hagiu, violino.

VIVI ROCHEMOLLES, BEL BORGO ALPINO

Martedì 11 agosto alle ore 21.30, Scena 1312, cartellone culturale musicale e teatrale estivo in calendario nel capoluogo, salirà a Rochemolles, per lo spettacolo teatrale e gastronomico “Lupus in Tabula”, a ingresso gratuito, con obbligo di prenotazione all’Ufficio del Turismo di Bardonecchia. Evento organizzato dall’Accademia dei Folli, compagnia teatrale torinese, che in caso di maltempo, si svolgerà al Palazzo delle Feste di piazza Valle Stretta. Lo spettacolo teatrale è gratuito con la possibilità, per chi lo desidera, di prendere parte contestualmente, e previa prenotazione, ad una degustazione itinerante a pagamento articolata in sei tappe, una per ogni diversa ambientazione teatrale.

I LIBRI

Lunedì 17 agosto, alle ore 17.30 al Palazzo delle Feste di Bardonecchia, vi sarà l’incontro con l’autore Alberto Trivero Rivera, durante la quale verranno presentati due suoi nuovi volumi. “Rochemolles. Socio-demografia di una borgata alpina” e “Rochemolles. Architettura di una borgata alpina”, Vivi Rochemolles Editore. L’ingresso al Palazzo delle Feste è gratuito, nel rispetto delle vigenti disposizioni sanitarie. Con prenotazione obbligatoria recandosi di persona all’Ufficio del Turismo di piazza Alcide De Gasperi, 1/a. Sabato 22 e domenica 23 agosto si svolgerà a Rochemolles, la sesta edizione di: “Artisti a Rochemolles: una montagna di arte, trucioli e sapori”, ghiotta opportunità per scoprire alcuni degli angoli più caratteristici della borgata alpina e, allo stesso tempo, vedere all’opera.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!