Bardonecchia: Peter Fill vince la discesa e si laurea campione italiano Lo sciatore altoatesino ha preceduto Guglielmo Bosca e Dominik Paris

BARDONECCHIA – Pronostico rispettato sulle nevi valsusine: Peter Fill è il nuovo campione italiano di discesa libera. Lo sciatore azzurro conquista il secondo titolo nazionale dopo quello nel 2014, trionfo che va ad aggiungersi alla Coppa del Mondo di specialità.

Peter Fill diventa campione italiano di discesa sulle piste di Bardonecchia

Degli atleti giunti in alta valsusa per disputare l’ultima gara della stagione, Peter Fill era sicuramente il grande favorito. E, ancora una volta, non ha deluso.  Infatti, con una seconda manche conclusa con il tempo di 58”99, lo sciatore appartenente al Corpo dei Carabinieri ha battuto l’alpino Guglielmo Bosco – che conquista il suo terzo podio in pochi giorni agli Assoluti – e l’altro grande favorito Dominik Paris.

I vincitori del Gran Premio Italia seniores e del Gp Italia aspiranti sulle nevi valsusine. Le piste dello Jafferau di Bardonecchia hanno anche assegnato lo scudetto tricolore nella categoria giovani, vinto da Nicolò Molteni, davanti ad Alexander Prast e Matteo Vaghi.  Per quanto riguarda il Gran Premio Italia seniores, la vittoria è andata a Paolo Pangrazzi – giunto settimo al traguardo. L’ultimo titolo da affidare sulle innevate cime della Valsusa era quello del Gp Italia aspiranti, vinto da Mattia Cason, il quale ha chiuso la sua prova di fronte a Matteo Franzoso e Tommaso Canclini.

IL TURISMO

Bardonecchia si trova al centro di una conca soleggiata, punto di partenza per usufruire di piste da sci d’inverno e d’estate. Una vocazione turistica costruita gradualmente e consolidatasi nel tempo in grado di offrire oggi 7.000 posti letto in strutture alberghiere. Nei periodi di alta stagione si contano punte di circa 30.000 presenze turistiche giornaliere che utilizzano, oltre alla ricettività alberghiera ed extralberghiera i numerosi appartamenti in affitto e abitazioni secondarie. La dotazione turistica comprende: ristoranti tipici, enoteche, birrerie, pizzerie, discoteche, piano bar, cinema, locali notturni, campi sportivi. Poi calcio, tennis, pallavolo, pallacanestro, bocce – e palazzetti per lo sport, palestre, fitness center, piscine coperte e campi da golf in quota, integrano l’offerta delle strutture ed attrezzature invernali. Anche il turismo congressuale, la musica, il teatro e gli spettacoli possono oggi contare sulla struttura del Palazzo delle Feste di Bardonecchia. Le attività sportive invernali si concentrano nei comprensori sciistici gestiti dalla società degli impianti di risalita.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Bardonecchia. Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!