Bardonecchia: il bilancio positivo dei Campionati Italiani Assoluti di sci Una manifestazione di rilievo che ha segnato un finale di stagione esaltante e da incorniciare

BARDONECCHIA – Terminata con successo la settimana tricolore per le gare veloci sulle nevi di Bardonecchia, e a Sestriere con le discipline tecniche, si possono considerare ufficialmente archiviati i Campionati Italiani Assoluti di sci alpino 2022. Una manifestazione di rilievo che ha segnato un finale di stagione esaltante e da incorniciare. Grazie all’intenso e rigoroso lavoro di preparazione svolto dalla società ASD Colomion, la Ferruccio Bosticco dello Jafferau, a Bardonecchia, pista che ha ospitato le discipline veloci da mercoledì 23 marzo a venerdì 25 marzo. Ha consentito ai migliori atleti del circuito nazionale e internazionale e ai talenti emergenti in gara per la conquista del titolo tricolore assoluto, di esprimere tutte le loro doti su un tracciato tecnico e di alto livello, confermandosi un ottimo campo di gara e all’altezza della prestigiosa competizione sportiva.

LA LIBERA

Mercoledì 23 marzo il titolo nazionale in discesa libera viene assegnato all’azzurro Dominik Paris (C.S. Carabinieri), uno dei più blasonati atleti del circo bianco e campione italiano per la seconda volta nella discesa tricolore con il tempo di 1’29.00, mentre a conquistare la medaglia d’oro in campo femminile è la 24enne gardenese Nadia Delago (Gruppo Sportivo Fiamme Oro), fresca di podio alle Olimpiadi di Pechino 2022 e una delle grandi favorite per il titolo italiano, che si aggiudica la vittoria con il tempo di 1’34.89. Il titolo Italiano Giovani in campo maschile viene assegnato al genovese Marco Abruzzese (Gruppo Sportivo Fiamme Oro). La miglior giovane della discesa è Vicky Bernardi (Amateur Ski Team Alta Badia).

COMBINATA

Giovedì 24 marzo hanno preso il via le gare di Super G e di combinata maschile. Dopo il bronzo in discesa, il veterano dello sci alpino Christof Innerhofer (Gruppo Sciatori Fiamme Gialle), uno dei massimi esponenti della rassegna tricolore con poker di presenze alle Olimpiadi. La combinata alpina è stata vinta dal canadese Erik Read, che chiude la sua gara con il tempo totale di 1’52.25 e con soli 3 centesimi di vantaggio sul bardonecchiese Giovanni Borsotti (C.S. Carabinieri), classe 1990, che dopo una meritata medaglia di bronzo in Super G . Il miglior giovane del Super G e della combinata alpina è Marco Abruzzese (Gruppo Sportivo Fiamme Oro).

FEMMINILE

Venerdì 25 marzo sono stati assegnati i titoli italiani assoluti di Super G e di combinata femminile. La classe ’96 gardenese Nicol Delago (Gruppo Sciatori Fiamme Gialle), già medaglia d’argento nella discesa tricolore, domina sulle nevi di Bardonecchia conquistando il titolo di campionessa italiana nel Super G con 1’16.12. Il titolo italiano nella combinata alpina viene invece assegnato alla poliziotta lecchese Roberta Melesi (Gruppo Sportivo Fiamme Oro), quarta in discesa libera e medaglia d’argento tra le porte larghe, che taglia per prima il traguardo con il tempo totale di 2’01.13. Nella prima posizione del podio tricolore Giovani di Super G troviamo Vicky Bernardi (Amateur Ski Team Alta Badia), secondo titolo italiano dopo quello di discesa libera, con il tempo di 1’18.05.

NAZIONALI

Il titolo nazionale Giovani nella gara di combinata viene assegnato a Melissa Astegiano (C.S. Carabinieri), terza tra le porte larghe, che termina la gara con il tempo totale di 2’03.41. Alla notevole prestazione del bardonecchiese Giovanni Borsotti (C.S. Carabinieri), bronzo in Super G e campione italiano nella combinata, si aggiunge anche la performance eccellente della giovane bardonecchiese Sara Allemand ( C.S. Carabinieri Sez. Sci) classe 2000, sesta nella classifica di discesa libera, settima in Super G e quarta nella combinata tricolore.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.