Avigliana: “Turin Schools Challenge 2021”, a scuola di fair play per una sfida corretta le attività motorie nella Scuola Secondaria di Primo Grado Defendente Ferrari

pet banner

AVIGLIANA – Neanche il Covid è riuscito a fermare le attività motorie nella Scuola Secondaria di Primo Grado Defendente Ferrari di Avigliana. Da sempre impegnata in prima linea nei Campionati Studenteschi delle varie discipline sportive. In sostituzione delle gare, momentaneamente sospese, l’Ufficio Scolastico Provinciale di Torino, ha lanciato la “Turin Schools Challenge 2021”. Rivolta a tutte le Scuole di primo e secondo grado di Torino e Provincia. Una sorta di sfida “virtuale” da disputarsi però praticamente tra le classi delle varie categorie, su quattro specialità motorie. Salto della funicella, velocità (navetta 4×10 mt.), salto in lungo da fermo, lancio del pallone.

SCIENZE MOTORIE

Gli insegnanti di Scienze motorie, Edoarda Clemente e Giacomo Pinsoglio, hanno aderito con entusiasmo alla proposta. Consentendo così ai propri alunni di cimentarsi nelle varie prove. Gli esiti delle migliori prestazioni sono stati poi inviati all’Ufficio di Educazione Fisica e Sportiva che con un lavoro certosino di raccolta e tabulazione dei dati, ha stilato le classifiche ufficiali tra le oltre sessanta scuole partecipanti, 1000 classi e circa 20.000 alunni coinvolti! Le premiazioni si sono svolte presso l’Istituto Comprensivo “66 Martiri” di Grugliasco alla presenza della Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Torino, Tecla Riversi ed Renzo Suppo, referente territoriale di Ed. Fisica, che si ringrazia vivamente per l’ottimo coordinamento del Progetto.

QUATTRO MEDAGLIE

Ben quattro le medaglie vinte dagli alunni della Ferrari. Due per la categoria alunni normodotati, funicella e velocità, due medaglie per gli alunni diversamente abili nel lancio del pallone e nel salto in lungo. La Dirigente Scolastica, Dott.ssa Romana Guma e gli insegnanti di ginnastica, si ritengono soddisfatti dei risultati ottenuti ma soprattutto si dichiarano grati per la interessante iniziativa che è riuscita a trasmettere agli studenti, il grande valore del Fair Play, valore che solo lo sport può e deve insegnare. “Noi giochiamo con responsabilità per una challenge corretta”. Oltre alla Challenge, a conclusione di questo faticoso anno scolastico, le classi della Scuola hanno partecipato, durante le ore di Scienze motorie, al Progetto “Camminare fa bene alla salute”.

AL LAGO

Una camminata veloce dalla Scuola verso il lago Grande di Avigliana e ritorno. Al fine di far comprendere agli alunni i vantaggi e i benefici dell’attività motoria svolta in ambiente naturale e sensibilizzare alla valorizzazione del meraviglioso territorio aviglianese. Ci si augura che per il prossimo anno scolastico si possano riprendere le consuete attività sportive scolastiche ed extrascolastiche che caratterizzano la Scuola. Oltre ai Campionati studenteschi di atletica leggera, si riproporranno l’orienteering, il corso di sci e snowboard, il kayak, la vela, il dragon boat, il baseball oltre tutte le discipline che si svolgono regolarmente durante le ore curriculari di lezione.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.

citycar banner