Crea sito

Avigliana: le scuole non si fermano e continuano sul web di DONATELLA MARITANO

ComputerComputer

AVIGLIANA – L’Istituto Comprensivo di Avigliana reagisce con grinta ed energia alla chiusura per emergenza sanitaria. La scuola non si ferma e avvia percorsi di didattica a distanza in base alle competenze. Anche alla creatività e all’esperienza di ogni insegnante tenendo sempre in considerazione le specificità e le caratteristiche anche dei più piccoli della scuola dell’Infanzia. E delle prime classi della scuola Primaria. Spiega la Dirigente Scolastica Guma. “Sicuramente per gli studenti che fino a pochi giorni fa imparavano tra i banchi di scuola in compagnia dei loro amici. Delle loro maestre e dei professori e ora si trovano davanti a un monitor di un PC. E’ un cambiamento decisamente significativo. Proprio partendo da questo presupposto, le insegnanti si sono attivate nel cercare di far respirare comunque un clima di normalità da parte della scuola“.

LA SCUOLA CHE NON SI FERMA!

La Scuola Secondaria di Primo Grado si è mossa sin dai primi giorni inviando materiale didattico tramite l’utilizzo del registro elettronico. Inoltre, ha costantemente aggiornato il sito con notizie ed informazioni certe. Alcuni docenti, che già utilizzavano strumenti per la didattica a distanza, hanno potenziato questi canali ma prevalentemente si è preferito ampliare l’utilizzo del registro elettronico in quanto già familiare ai genitori e agli studenti. Per la Scuola Primaria, i docenti assegnano compiti sui libri o sui quaderni che gli alunni hanno in casa e inviano, tramite registro elettronico, materiali appositamente predisposti. Rafforzati da una selezione di link su cui vedere video o scaricare dei materiali. Sono stati anche predisposti padlet di condivisione dei materiali didattici con le famiglie, il tutto per renderlo più fruibile e facilmente visionabile dall’utenza. La Scuola dell’Infanzia ha invece predisposto video tutorial per accompagnare e supportare i propri alunni nell’apprendimento a distanza.

LA DIDATTICA

La selezione di attività inserite sul sito dell’Istituto prevede la lettura di storie da parte delle insegnanti per i più piccoli. La creazione di un racconto sul Coronavirus. E’ utile per spiegare e alleggerire questo difficile periodo che vede coinvolti i bambini. Attività grafiche e file, sempre realizzati dalle insegnanti, per diffondere e condividere con i bambini le buone prassi e le norme igieniche che è bene seguire d’ora in avanti. Questa è la scuola di Avigliana. “Questa è la scuola che ci piace: una scuola che ha a cuore i propri ragazzi e le loro famiglie, una scuola che si adatta, si trasforma. Una scuola che cresce anche in un momento di grande difficoltà“. Dicono dall’Istituto Comprensivo di Avigliana.

Guma

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!