Avigliana: gli auguri al campione Emilio Ostorero che spegne 87 candeline Nel 1984, a cinquanta anni, partecipò al Rally dei Faraoni su una Honda

pet banner

AVIGLIANA – Il presidente dell’Associazione Commercianti di Avigliana Cesare Flagella ha fatto gli auguri alla leggenda dello sport Emilio Ostorero. Per i più giovani o per chi non conoscesse Emilio ecco la sua lunga vita sportiva, coronata da molti successi. Emilio Ostorero nasce ad Avigliana il 23 novembre del 1934. Figlio di un barcaiolo del Lago Grande di Avigliana, Ostorero fece le sue prime esperienze nelle gincane a inizio anni cinquanta, in sella ad una Beta 160. La sua prima apparizione sui campi di motocross fu nel 1952, su una Alpino 175 affidatagli dal concessionario torinese della Casa di Stradella, presso cui lavorava come meccanico. Nel 1956 passò alla FB Mondial, conquistando quell’anno il titolo italiano della 250. Il torinese restò alla corte dei fratelli Boselli anche la stagione seguente, vincendo i titoli di 250 e 500.

LE GARE

Ostorero vinse il titolo della 500 nel ’58 e della 250 nel ’59, prima di accasarsi alla Bianchi nel 1960. Con le moto della Casa milanese vinse un titolo italiano (250 nel ’60) e la gara di Campionato Europeo 250 disputatasi nella natia Avigliana il 5 giugno 1960, battendo campioni come Torsten Hallman e Jeff Smith. Nel 1962 Ostorero acquistò una Husqvarna 500. Con la moto svedese il pilota torinese vinse quattro titoli italiani consecutivi della mezzo litro, oltre a tre titoli (dal 1964 al 1966) in 250. Nel 1966 Ostorero vinse l’ennesimo titolo italiano della 500 in sella ad una BSA. Nel 1970 ritornò alla vittoria, ottenendo una doppietta con Bultaco (250) e Husqvarna (500). Dopo aver sfiorato il titolo 1971 della 500, perdendolo all’ultima gara per la rottura di un ammortizzatore, Ostorero corse sino al 1976. Nel 1984, a cinquanta anni, partecipò al Rally dei Faraoni su una Honda, finendo al sesto posto assoluto.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.

citycar banner