Avigliana, alla Casa della Salute la giornata dell’allattamento al seno Un baby pit stop, un punto rosa per le mamme

ospedale avigliana

AVIGLIANA – C’era anche qualche papà, ma sabato 13 alla Casa della Salute di Avigliana sono state le mamme e i bambini i veri protagonisti della giornata dell’allattamento al seno. Richiamare l’attenzione dell’allattamento al seno come atto responsabile dei genitori per la promozione della salute è l’obiettivo della giornata. Alla giornata al Distretto Val Susa Val Sangone hanno partecipato una cinquantina di gruppi famigliari. L’incontro ha proposto in modo deciso il ruolo delle Case della Salute come centri per la prevenzione e la promozione di stili di vita salutari.

IL PUNTO ROSA

Il Distretto Val Susa Val Sangone alla Casa della salute di Avigliana si è impegnato ad implementare prossimamente una serie di azioni. Si progetta l’attivazione all’interno delle Case della Salute di un baby pit stop, un punto rosa dove le mamme possano godere della necessaria privacy per allattare il proprio bimbo o comunque accudirlo. Per assicurare fin dalla nascita la salute, l’Organizzazione mondiale della sanità, l’Unicef e le associazioni mediche di tutto il mondo raccomandano l’allattamento esclusivo al seno per i primi 6 mesi di vita, seguito da un allattamento al seno complementare fino ai 2 anni e oltre.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!