Andrea Cordola di Sant’Ambrogio vince con Suntop il rally in Marocco Il giovane valsusino ha pertcipato alla Carta Rallye 2017

MAROCCO- Andrea Cordola ha corso nella Carta Rallye 2017 dal 27 marzo al 3 aprile: questa competizione è aperta ai veicoli 4×4, SSV, camion, quad ed enduro. Il ragazzo di Sant’Ambrogio ha trionfato nella categoria GPS Challenge (le altre due sono Cross Country e Discovery). Cordola ha gareggiato per il team Suntop: il giovane della Valsusa ricopriva il ruolo di navigatore all’interno del Wrangler n° 509 guidato da Matteo Castelli, di Lecco, titolare del team.

Il percorso iniziava da Oujda e si sviluppava verso sud per un totale di ben 3000 km di gara: al fianco ad ogni veicolo in gara c’era uno staff di supporto tecnico che seguiva l’equipaggio, nello specifico Andrea e Matteo erano supportati dallo staff de La Biella Adventure. La Carta, un rally dove tutti hanno possibilità reali, tanto le differenze di terreno durante il corso e le difficoltà di navigazione ci obbligano a riconoscere la gravità di questo evento, tante emozioni che mi hanno ricordato i miei inizi di Breslavia, molto reciproci aiuti, grande atmosfera, moltissimo, il prossimo anno !!!!! Raccontaci Gilles Girousse (Breslavia dal 1998, Trofeo Croazia 2012, Rallye Tuareg 2011/2012, 5 volte Rain Forest Portugal, Vincitore dell’Extreme Challenge Andorra 2011, Fondatore dell’Extreme Challenge France dal 2008)

La soddisfazione di Andrea

Il classe ’96 racconta: “Sono chiaramente molto soddisfatto di avere partecipato a questa avventura e ancor di più di avere vinto! Non è stato facile, è stata molto dura: abbiamo visto dei paesaggi mozzafiato e dei posti incredibili, ma la stanchezza ed il molto, moltissimo caldo hanno reso questa esperienza veramente tosta– per poi aggiungere- ringrazio gli sponsor ed il team Suntop, spero di poter rivivere un’esperienza del genere”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Sant’Ambrogio. Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale Youtube L’Agenda.