Almese Volley: termina la Coppa Piemonte serie C con una vittoria "Le indicazioni migliori ovviamente nelle due partite con le serie C"

ALMESE – Ultima giornata di Coppa Piemonte che vede le ragazze del Volley Almese affrontare le giovanissime del Libellula Bra di serie D. Nuovamente una giornata con pochissime difficoltà dove coach Giovale può far girare tutta la rosa e continuare a collaudare il rooster in previsione dell’inizio di campionato il 16 ottobre. La vittoria per 3-0 è ovviamente scontata e i segnali migliori di giornata vengono dalla battuta, fondamentale ancora in crescita. La Coppa Piemonte termina così con 4 vittorie nette e un tie break perso che condanna al secondo posto, con il passaggio del turno del Safa. Il focus adesso è tutto per il 16 ottobre dove tra le mura di casa ci sarà l’esordio in campionato alle ore 19 contro il Pgs El Gall.

GIOVALE

Coach Giovale commenta il percorso in Coppa. “Inutile dire che spiace per il mancato passaggio del turno, sapevamo che il girone sarebbe stato concentrato tutto sulla partita con Safa e il tie break ha meritatamente dato il passaggio del turno alla torinesi; con questa nuova formula ovvio che non ci si poteva permettere neanche una distrazione e i primi due set di quella gara danno meritatamente il passaggio del turno al Safa. Noi si torna in palestra a lavorare perché ovviamente ci manca ancora qualcosa. Sulle indicazioni della Coppa, devo dire che alcune cose sono andate bene, però questa nuova formula rende il sorteggio decisivo non tanto per chi passa il turno, che quello fa parte del gioco, ma sulla qualità degli incontri da affrontare, purtroppo per noi molte gare sono state poco allenanti e con il senno di poi test più allenanti potevano darci maggiori indicazioni, ma ovvio che non si può sapere prima”.

AL LAVORO

“Le indicazioni migliori ovviamente nelle due partite con le serie C, dove abbiamo potuto vedere sia i momenti di difficoltà sia le reazioni e un buon gioco. Siamo in crescita questo sicuramente, come sempre per noi la Coppa è un crescendo, verso gli ultimi turni iniziamo a vedere i primi miglioramenti, e devo dire che su alcuni punti su cui ci stiamo concentrando in questo inizio ci sono dei miglioramenti che ci serviranno per il campionato. Adesso si rivolge tutto lo sguardo alla stagione, dove anche la Coppa ci ha detto che nel girone ci saranno molte avversarie toste, quindi 15 giorni per rodare ancora i nostri meccanismi e poi finalmente si potrà iniziare, non vediamo l’ora!!”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.