Almese, un comune sempre più digitale! Continuano gli investimenti del Comune di Almese per la digitalizzazione dei suoi servizi

ALMESE – Almese, un comune sempre più digitale! Continuano gli investimenti del Comune di Almese per la digitalizzazione dei suoi servizi. Un processo importante e necessario che, oltre ad arrecare benefici concreti quali la semplificazione degli atti e delle procedure amministrative e una riduzione dei costi, migliora l’efficienza dei servizi ai cittadini. Consentendo loro di ottimizzare i tempi e interagire con il Comune in totale sicurezza. È stata completata, infatti, anche l’installazione della piattaforma pagoPA. Frutto di un lavoro intenso da parte degli Uffici. Grazie al quale il Comune di Almese è riuscito a rispettare la scadenza fissata dal Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale (28 febbraio), per l’introduzione dell’autenticazione ai servizi comunali online mediante SPID.

PAGOPA

Con l’attivazione del sistema pagoPA sul sito istituzionale, ora i cittadini di Almese possono effettuare i pagamenti verso il Comune attraverso il portale. Utilizzando carte di credito, prepagate o tramite il proprio conto corrente. Registrandosi al portale con SPID, Carta di Identità Elettronica o le credenziali Sistema Piemonte e Torino Facile, il cittadino sarà facilitato, quindi, nella compilazione dei pagamenti. Inoltre avrà a disposizione un’area personale con la rendicontazione di tutti i pagamenti effettuati. Potrà pagare per conto terzi, oltre ad avere a disposizione tutti i servizi ad accesso libero.

LO SPORTELLO ONLINE

Il percorso, intrapreso nell’ultimo anno dagli Uffici per rendere Almese un Comune sempre più digitale, ha visto anche l’attivazione dello Sportello Online. Consente agli utenti (cittadini o imprese) di accedere rapidamente ai servizi digitali erogati dal Comune, di prenotare un appuntamento con il Sindaco e/o con gli Uffici comunali. Oppure di richiedere un appuntamento legato ad una specifica attività (rilascio delle Carte d’Identità Elettroniche o di altri certificati). In questa sezione è inserito anche il Portale del contribuente. Dove trovare tutte le informazioni relative alle imposte e tasse Comunali. Tramite il quale è possibile accedere anche ai servizi relativi alle Utenze attive con il Comune, quali la mensa e il trasporto scolastico.

LO SPORTELLO UNICO EDILIZIA

Per la presentazione e gestione telematica di tutte le pratiche legate all’edilizia residenziale, è disponibile lo Sportello Unico Edilizia. Una piattaforma riservata ai professionisti. Istituita con l’intento di creare un unico canale di interfaccia tra amministrazione e cittadino. Tramite il quale è possibile richiedere anche un appuntamento in modalità video.

CHIEDILO AL COMUNE

Più recente, invece, è l’attivazione sul sito comunale del servizio Chiedilo al tuo Comune. Si tratta di un semplice sistema webchat gratuito di domande e risposte. Grazie al quale i cittadini possono entrare in contatto con il Comune in modo facile e veloce. E ricevere tutte le informazioni in tempo reale e online sui temi COVID-19, aperture uffici comunali, orari e molto altro. Sul sito web di Almese, quindi, il cittadino troverà attiva una chat dove potrà digitare la sua richiesta. Grazie ad un sistema di intelligenza artificiale, il chatbot fornirà le sue risposte, consentendo all’utente di interagire. Inoltre se l’utente non trova risposta alla sua domanda può suggerire di aggiungerla tramite la funzione “Proponi” individuata da una stellina nella chat.

LO SPID

Per poter usufruire dei nuovi servizi online del Comune di Almese ed ottenere così la propria identità digitale, si invitano i cittadini e le imprese ad attivare le proprie credenziali SPID (https://www.spid.gov.it/richiedi-spid). In alternativa, per accedere a tutti i servizi digitali della Pubblica Amministrazione, occorre essere in possesso di Carta d’Identità Elettronica. I vantaggi dello SPID sono legati principalmente al fatto che il cittadino potrà finalmente avere credenziali uniche di accesso ai servizi pubblici di ogni livello. E tutte le Pubbliche Amministrazioni avranno un unico contatto di riferimento con il quale comunicare. Tutte le piattaforme online sopraelencate sono accessibili dal sito istituzionale www.comune.almese.to.it.

DAL COMUNE

Con l’introduzione degli sportelli digitali sul sito istituzionale diamo inizio a un nuovo modo di relazionarsi con i cittadini e le imprese – ha dichiarato il Vicesindaco, Andrea Cavaliere. – Grazie alla recente attivazione della piattaforma pagoPA, siamo orgogliosi di aver raggiunto un altro importante traguardo. Ci ha permesso di essere tra i pochi Comuni ad aver raggiunto positivamente la scadenza del 28 febbraio fissata dal Governo. Presto i servizi comunali saranno disponibili anche sull’App IO, rendendoli fruibili ai cittadini anche attraverso lo smartphone. Abbiamo inoltre completato la digitalizzazione dei servizi dell’Ufficio Tecnico Edilizia. Aprendo al pubblico il Geoportale per la consultazione online del Piano Regolatore. Si tratta di una piattaforma che si arricchirà sempre più di temi e contenuti che faciliterà l’accesso alle informazioni da parte dei cittadini e agevolerà il lavoro degli uffici. Un grande ringraziamento ai dipendenti e ai responsabili degli Uffici che, con il loro impegno e il lavoro di squadra, stanno rendendo Almese un Comune sempre più digitale. E  questo è solo l’inizio di un più ampio percorso di digitalizzazione dell’Ente.”

Si ricorda che, a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria, gli Uffici Comunali continuano ad essere accessibili esclusivamente su prenotazione (per info e contatti: http://bit.ly/3bA4HfS).

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda.