Crea sito

Almese, aperte le iscrizioni per la Fiera Agricola-Zootecnica Domenica 27 ottobre, presso la frazione di Milanere

Almese, la fiera agricola

ALMESE – Domenica 27 ottobre, presso la frazione di Milanere, si terrà la VI edizione della Fiera agricola-zootecnica, dell’artigianato e dei prodotti del territorio promossa da Comune di Almese – Assessorato alle Attività Produttive, in collaborazione con Comitato Fiera Agricola Zootecnica di Milanere, Coldiretti e CIA Torino. Per organizzare la giornata al meglio si invitano tutti gli operatori interessati a presentare domanda di partecipazione presso l’Ufficio della Polizia Municipale di Almese mail  vigili@comune.almese.to.it .

PER LE DOMANDE

Gli interessati sono pregati di compilare la domanda di partecipazione in modo chiaro e leggibile, in particolare i campi relativi a numero di telefono ed e-mail. Ricordiamo che le domande non prevedono una conferma da parte degli organizzatori, pertanto si devono considerare accettate; al contrario, saranno contattati unicamente gli esclusi per comunicare l’impossibilità di accogliere la loro richiesta. La sezione zootecnica e la sezione dei prodotti agricoli, del territorio e dell’artigianato si rivolgono agli operatori di Almese e delle zone limitrofe. Sarà data precedenza ai produttori ed espositori almesini, tenendo conto di un numero massimo di 5 partecipanti per ciascuna categoria di prodotto.

fiera

LA FIERA

Una fiera è una manifestazione in cui si espongono al pubblico dei prodotti. Al fine di poterli vendere o pubblicizzarli. Le fiere popolari, intese come manifestazioni nelle quali vengono messi in vendita prodotti di varia natura e riservate agli acquirenti finali. Che le frequentano per acquistare a prezzi più bassi rispetto ai negozi tradizionali. Questo tipo di fiera si svolge normalmente nel corso di feste popolari, sia religiose che civili. Manifestazioni di questo tipo sono molto numerose e ad esse partecipano i venditori ambulanti che si spostano da una città all’altra a bordo di furgoni. In esse si respira sempre un’aria festosa portata dall’affluenza di un pubblico variegato e numeroso e alla presenza di molti bambini attratti dalle giostre e dai banchi che vendono dolciumi.