All’Ospedale di Rivoli riapre il piano per il Coronavirus: 12 pazienti ricoverati con casi leggeri L’amministrazione di Rivoli è in costante contatto con la direzione generale dell’AslTo3

Rivoli OspedaleRivoli Ospedale

Alberghina Ottica

RIVOLI – Per la nuova emergenza Coronavirus all’Ospedale di Rivoli è stato riaperto un reparto di cura. Sono più di dieci i pazienti affetti da Covid seguiti nella struttura rivolese. Certamente rispetto ai primi mesi dell’anno nell’Ospedale ci sono più strutture, sistemi di cura e la già grande professionalità del personale è ancora aumentata con l’esperienza. L’amministrazione di Rivoli è in costante contatto con la direzione generale dell’AslTo3. Questa ha informato dell’apertura all’Ospedale di Rivoli di un reparto Coronavirus ai piani alti della struttura in perfetto isolamento da tutti gli altri ricoverati. L’Ospedale di Rivoli è così nuovamente pronto a gestire l’arrivo dei pazienti del rivolese e della Valsusa.

Ospedale di Rivoli

Ospedale di Rivoli

UN NUOVO DECRETO

Le nuove misure per fronteggiare la “seconda ondata” dei contagi da Coronavirus. Mascherina anche all’aperto, divieto di assembramenti e lavaggio della mani. La conferma di tutte le misure anticontagio finora previste. L’introduzione dell’obbligo delle mascherine all’aperto e la proroga dello stato d’emergenza al 31 gennaio. Per ora nessuna nuova stretta alle attività: questo il nuovo Decreto del presidente del Consiglio dei ministri che viene presentato dal ministro della Salute Roberto Speranza in Parlamento. Il provvedimento dovrebbe avere una durata di 30 giorni. Le nuove misure, mascherina anche all’aperto, divieto e stretta dei controlli sugli assembramenti, arrivano dopo le indicazioni date al governo dal Comitato tecnico scientifico per fronteggiare la “seconda ondata” dei contagi da Coronavirus. Le 3 regole fondamentali sono l’asse portante del decreto che saranno proposte al parlamento.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Gesim Immobiliare